Cultura e Musica

A Finalborgo una mostra sul nuovo surrealismo italiano

Il Museo Archeologico del Finale (Complesso Monumentale di Santa Caterina in Finalborgo), ospiterà fino al 27 ottobre la mostra “La logica cigola” (nuovo surrealismo italiano) con opere di due artisti milanesi e un finalese: Raffaele Scaglione, Tony Tedesco e Simone Monesiglio. Tre artisti con una finalità in comune: il surrealismo di nuova concezione, riportato a dialogare con i ritmi e le sonorità contemporanee. Esposti dipinti su tela e carta e sculture in ferro.

Il promotore del nuovo surrealismo italiano è l’artista Tony Tedesco, pittore e scultore nato a Milano nel 1952. La mostra è intitolata “La Logica Cigola”, comando universale del surrealismo. Il testo critico nel catalogo è a cura di Carlo Sfriso.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 27 ottobre 2013 con il seguente orario: 9-12 e 14,30-17 (lunedì chiuso).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: