Attualità

Finale for Nepal: meeting solidale sabato e domenica a Finale Ligure

Sabato e domenica avrà luogo a Finalborgo (Finale Ligure) la quarta edizione del meeting solidale “Finale for Nepal”. Dopo il grande successo delle precedenti manifestazioni, e in particolar modo dell’ultima, che ha conseguito la realizzazione pratica di obbiettivi umanitari, la nuova edizione si presenta ricca di peculiarità e colpi di scena. È possibile citare, tanto per cominciare, la presenza dei due fuoriclasse Adam Ondra (Atleta Montura) e Silvio “Gnaro” Mondinelli (Atleta Ferrino), che costituiscono di per sé una tra le più grandi attrattive per gli appassionati dell’outdoor.

Sabato si terrà la cerimonia, che come da tradizione darà il via all’evento, della creazione di un mandala ad opera di alcuni monaci tibetani. La mattinata proseguirà con il Boulder Contest (gara di arrampicata) dedicato alla memoria di Fabrizio Marta. Tracciatori per l’occasione saranno “Seve” Scassa, il due volte campione del mondo Christian Core e Stella Marchisio. Se all’auditorium di Santa Caterina sarà visitabile una mostra fotografica sul Nepal di Piero D’Orto, parallelamente si terranno esibizioni di Slackline (camminata su funi sospese). Durante le due giornate sarà possibile usufruire della sagra, organizzata per l’occasione dalla Croce Verde di Finalborgo, che proporrà un doppio menù italiano e nepalese. Nel pomeriggio avrà luogo il trail Vertical American Run, organizzato dall’atleta argentino Pablo Barnes, mentre le vie e le piazze di Finalborgo saranno gremite di artisti e ospiteranno un’esposizione di opere di Mario Nebiolo. Nella seconda giornata, domenica, altri eventi, come la Rock & Stone Climbing Marathon (maratona di arrampicata), animeranno il meeting, oltre alla spettacolare Highline, in grado di lasciare tutti a bocca aperta. Per gli escursionisti vi sarà la possibilità di un evento ad hoc, di hiking, il “Trekking sherpa”. Da non perdere per gli appassionati delle due ruote la competizione Mountain bike per bambini e la gara di Downhill. Nel pomeriggio si svolgerà anche la gara di Boulder per gli under 16. Anche nella seconda giornata l’auditorium sarà animato e più precisamente da Cristian Core; seguirà poi la proiezione del filmato “No siesta Spain trip”, girato dai due fuoriclasse dell’arrampicata Silvio Reffo e Gabriele Moroni. Chiuderanno la manifestazione la lotteria e la cerimonia di distruzione del mandala. “Questo programma ricchissimo non deve farci scordare che FFN è un meeting di beneficenza che mira ad aiutare l’economia e l’istruzione dell’etnia Chepang. – dicono all’associazione Finale for Nepal – Quest’anno, l’Himalayan Primary School, la scuola ubicata nella remotissima regione di Chitwan e supportata al 100% dalla nostra associazione, è passata da 20 a 40 bambini, grazie alle moltissime migliorie apportate. Partecipare all’evento, comprare i biglietti della lotteria o una delle bellissime magliette ufficiali nei quattro negozi partner di Finalborgo significa aiutare il progetto”. Nei prossimi giorni l’associazione Finale for Nepal invierà nel Paese asiatico un container con materiale di arrampicata, vestiario invernale, vestiario da neve nuovo e scarpe da trail. L’Associazione ringrazia tutti i cittadini e gli sportivi che hanno donato materiale tecnico e vestiario, il marchio trentino La Sportiva, che ha donato 200 paia di scarpe Trail Running Test nuove, la Scuola Sci di Sauze, che ha donato moltissimi completi da sci nuovi, giacche e pantaloni pesanti, ideali per le persone che vivono in Himalaya nella dura stagione invernale e, infine, il marchio sportivo Alto Atesino Salewa, che ha reso possibile questa operazione, per la seconda volta, sponsorizzando il container che partirà nei prossimi giorni. L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Finale Ligure.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: