Attualità

Appuntamento con il primo cimento invernale dell’anno a Varazze

cimento invernale varazzeL’appuntamento con l’ormai tradizionale primo cimento invernale dell’anno, il 64° per Varazze, il più antico della Liguria e il primo in Italia, insieme a Sanremo (IM), Levanto (SP) a dare il benvenuto all’Anno Nuovo con un tuffo in mare, è fissato per le ore 11 di domani, presso la spiaggia dei Bagni kursaal Margherita, a ponente del torrente Teiro e Molo Marinai d’Italia. L’invito a partecipare al beneaugurante tuffo nelle acque del golfo della “Città delle Donne”, è rivolto non solo agli esperti cimentisti, ai turisti e varazzini amanti del mare e delle forti emozioni, ma anche a tutta la comunità per assistere a quella che ormai è considerata la classica performance invernale per accogliere il Nuovo Anno in simpatica ed allegra compagnia. Al tradizionale evento è organizzato dall’Assessorato al Turismo, Sport e Tempo Libero, con la collaborazione dell’associazionismo varazzino, di Televarazze che si occuperà delle riprese ed interviste ai partecipanti, alle numerose Autorità civili e militari, normalmente presenti, sia a terra che in mare, dove opera anche la pilotina della locale Sezione della LNI, posizionata ad una distanza tale da consentire ai più intrepidi nuotatori di raggiungerla per la tradizionale tele-intervista bagnata ed un bicchiere di vin brulè. La prospiciente passeggiata, le balconate sul mare e la spiaggia saranno come sempre invase dal consueto numeroso pubblico, che ad ogni inizio anno partecipa per incitare gli “arditi del tempo avverso”, ed assistere al tradizionale tuffo in mare; un rito goliardico per accogliere il nuovo anno e “lavarsi” dall’influenza di quello appena passato; gesto scaramantico che, come ci hanno spiegato alcuni appassionati partecipanti alle passate edizioni, è salutare e beneaugurante. Dopo la premiazione dei più e meno giovani cimentisti, un ricco buffet e, a seguire, brindisi augurale delle autorità con tutti i partecipanti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: