Attualità

Questa sera falò e luci in attesa della festa patronale

Processione Santuario Savona

Domani ricorre il 478° anniversario dell’apparizione della Madonna di Misericordia, patrona della città di Savona e della nostra Diocesi Oggi è la notte dell’attesa e delle luci: dai classici “balunetti” ai fuochi accesi nel letto del torrente fino all’immancabile fiaccolata, promossa dal Csi, che la sera partirà da San Bernardo e, sostando alla casa del beato Botta, giungerà sulla piazza del Santuario. Qui si svolgerà nella Basilica, intorno alle ore 21, una veglia di preghiera e poi sulla piazza terrà un concerto la Corale alpina savonese. In caso di maltempo, tutte le manifestazioni religiose previste all’aperto, si svolgeranno all’interno della Basilica. Ovviamente il momento clou sarà domani mattina: alle 7, partirà dalla piazza del Duomo la solenne processione votiva, alla presenza del vescovo Vittorio Lupi, delle autorità cittadine e dei fedeli. Quest’anno la processione sarà guidata dal crocifisso della confraternita di san Sebastiano di Stella san Giovanni. Le sante Messe al Santuario verranno celebrate alle ore 6; 7 e 8. Alle 9,30, all’arrivo del corteo sacro, sarà celebrato sulla piazza (o in Basilica in caso di maltempo) il solenne Pontificale presieduto dal vescovo. Le Messe successive sono previste alle 11,30 e nel pomeriggio alle 17,30. Dalle 15, si reciterà il rosario. Infine la sera, alle 21, il consueto concerto in Cattedrale con la Cappella musicale “Della Rovere”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: