Cronaca

Pieve di Teco: cittadinanza onoraria per Pannofino

Ipannofinol 10 aprile 2013, il Consiglio comunale di Pieve di Teco aveva conferito la Cittadinanza Onoraria a Francesco Pannofino con la seguente motivazione: “per avere sempre portato fieramente il nome della propria città natale in giro per l’Italia, per aver sempre sottolineato, in ogni pubblica occasione, attraverso trasmissioni radio e tv, il proprio luogo di nascita portando a Pieve di Teco ovunque lustro e visibilità. Per avere conservato memoria della sua infanzia trascorsa a Pieve di Teco, ricordando sempre con sincero piacere la sua pur breve permanenza nella sua città natale.  Questo pomeriggio , Francesco Pannofino sarà graditissimo ospite di Pieve di Teco per diventare ufficialmente cittadino pievese.Il famoso attore e doppiatore è nato a Pieve di Teco nel 1958 poichè il papà, Carabiniere in servizio presso la locale caserma, risiedeva in quel periodo con la famiglia nella piccola cittadina dell’Imperiese. Numerosi ricordi d’infanzia ed un orgoglio di appartenenza lo legano quindi a Pieve, come ha spesso dichiarato in varie interviste sui media nazionali. L’appuntamento è quindi alle 16 nel Municipio di Pieve di Teco, dove si terrà la cerimonia di consegna della Cittadinanza Onoraria; successivamente, al teatro Salvini, Francesco incontrerà la cittadinanza, i vecchi e nuovi amici e per un brindisi insieme. Il tutto all’insegna della semplicità, come auspicato dallo stesso Francesco.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: