Attualità

Al via le attività di “Passi Sospesi” alla casa circondariale savonese

casa circondariale savonaOggi presso la Casa Circondariale di Savona hanno preso il via le attività del progetto Passi Sospesi, promosso da Arcisolidarietà Savona, con il contributo della Fondazione Intesa San Paolo di Milano. Il progetto prevede la realizzazione di laboratori di ceramica, disegno, inglese e teatro dedicata agli ospiti della struttura penitenziaria e un servizio di mediazione culturale di area albanese e araba. Il rapporto tra Arcisolidarietà Savona e la Casa Circondariale di Savona è ormai consolidato, i primi progetti comuni risalgono al 2009, per svilupparsi e rafforzarsi ogni anno di più. Essenziale, per le attività è la collaborazione con la Polizia Penitenziaria, che condivide e che contribuisce fattivamente alla buona realizzazione, con la Direzione della Casa Circondariale, con l’area trattamentale, con la quale vengono dall’inizio strutturati gli interventi. “La struttura penitenziaria savonese ha la particolarità di ospitare parecchi detenuti in attesa di giudizio”, commenta Marisa Ghersi direttore di Arcisolidarietà, “con i quali sembrerebbe difficile creare una situazione formativa imporrante. Ma non è così. ” Le attività sono intese come opportunità di intraprendere percorsi di crescita e maturazione, sperimentando modalità di relazione più appropriate alla reclusione forzata attraverso un atteggiamento più attivo e critico circa la propria condizione e le proprie esperienze di vita. Oltre che creare degli spazi nei quali le persone detenute possano avvicinarsi a esperienze inedite trovando il modo di evidenziare e far conoscere aspetti di sé spesso ignorati e non considerati, organizzare un laboratorio all’interno di un carcere vuol dire anche stimolare processi di riflessione che possono portare a modificare l’atteggiamento dei cittadini reclusi nei confronti delle istituzioni, con le quali spesso il rapporto è di totale sfiducia o comunque altamente conflittuale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: