Attualità

Tante iniziative a Quiliano per la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

progetto anitaIl Progetto Anita nato nel novembre 2013 per volontà di un gruppo di volontarie del Comitato di Vado Ligure-Quiliano, mira a far emergere il fenomeno della violenza sulle donne nel territorio, rendere più consapevole la popolazione, mettere in discussione i pregiudizi e stereotipi culturali, sostenere una cultura della non violenza, affinando le competenze per il primo contatto con le donne vittime di violenza. Un obiettivo del progetto è la gestione del primo contatto con le donne maltrattate. Per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il 25 Novembre, il Comitato Locale della CRI di Vado Ligure – Quiliano ha organizzato una serie di attività rivolte sia ai volontari CRI che alla popolazione: nella settimana del 17 al 22 Novembre, i volontari effettueranno iniziative di sensibilizzazione della cittadinanza nei Comuni di Vado Ligure, Quiliano e Bergeggi con distribuzione di depliant e volantini informativi. Nella mattinata del 22 novembre, dalle ore 09.00 alle 13.00, i Volontari CRI della Liguria sono invitati ad un incontro informativo presso la Società di Mutuo Soccorso “Baia dei pirati” di Porto Vado (SV) dove alcuni volontari presenteranno il Progetto e le varie attività che svolge, con l’intento di divulgare il più possibile il progetto. Il 24 novembre si svolgerà la Fiaccolata contro la violenza sulle donne “Spegniamo la violenza, Accendiamo la speranza”. La fiaccolata partirà alle ore 20.00 da due postazioni distinte, una a Vado Ligure in Piazza S. Giovanni, e l’altra a Quiliano, in Località Massapè e si ricongiungerà a Valleggia, presso la SMS Aurora dove verranno proposti dei brani a tema interpretati dal duetto“Nessuna interferenza” di Vado Ligure e per concludere il Flash-mob ANITA 2013 proposto dalle Volontarie CRI Vado Ligure – Quiliano. Il 26 novembre alle ore 21.00 è previsto un incontro pubblico sulla problematica della violenza sulle donne, presso la Palazzina Ex Anagrafe del Comune di Quiliano, dove alcuni esperti del settore saranno a disposizione sull’argomento. Il progetto Anita, nato nel novembre 2013 per volontà di un gruppo di volontarie del Comitato di Vado Ligure-Quiliano (SV), mira a far emergere il fenomeno della violenza sulle donne nel territorio, rendere più consapevole la popolazione, mettere in discussione i pregiudizi e stereotipi culturali, sostenere una cultura della non violenza, affinando le competenze per il primo contatto con le donne vittime di violenza. Un obiettivo del progetto è la gestione del primo contatto con le donne maltrattate. Per tutta la settimana fino al 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, i mezzi del Comitato Locale di Vado Ligure – Quiliano (SV) sono stati decorati con fiocchi rossi, in memoria di tutte le donne vittime di femminicidio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: