Attualità

Da Porto Vado a Sportorno con i “Geologi a spasso”

geologi a spasso vadoLunedì 6 aprile, accompagnati dall’annuale risveglio della vegetazione mediterranea e dai suoi prorompenti colori, si percorrerà con il gruppo “Geologi a spasso”,  il panoramico crinale che da Capo Vado sale al Forte S. Elena e alle ben più antiche fortificazioni del M. Castellaro. Senza perdere di vista l’Isola di Bergeggi, uno storico sentiero di collegamento alla Via Julia Augusta ci riconduce quindi “al mare” verso l’abitato di Spotorno, offrendoci suggestivi scorci sul blu. Ritrovo: ore 10.00 presso i giardini pubblici di Porto Vado (lato mare della via Aurelia). Durata: intera giornata. Difficoltà: E (escursionisti medi). Dislivello in salita: circa 400 m (quota max che si raggiungerà: 347 m s.l.m.). Lunghezza: circa 8 km. Sono raccomandati: abbigliamento adeguato alla stagione, scarponcini da trekking e pranzo al sacco. La prenotazione è obbligatoria e dovrà essere effettuata chiamando il numero +39 3385091402 (Andrea). Costo a persona (comprensivo dell’assicurazione infortuni): 8,00 euro. Bambini sotto gli 11 anni gratis. In caso di forte maltempo l’escursione potrà essere annullata.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: