Cultura e Musica

Il savonese Miscia Traman alla rassegna di arte contemporanea ZOOMaginario

Organic Objects Miscia TramanDodici artisti emergenti, provenienti da tutta Italia e dall’estero, sono stati selezionati per realizzare un’opera sostenibile, con materiali di recupero, che sarà protagonista della rassegna di arte contemporanea “ZOOMaginario” in scena da metà giugno a fine ottobre presso il bioparco Zoom Torino, tra questi, un savonese, Miscia Traman, 25 anni. “Ho deciso di partecipare alla rassegna – racconta Miscia – perché l’idea di esporre una mia opera all’interno del bioparco, mi ha subito entusiasmato. Inoltre utilizzare materiali di recupero per creare una scultura è un’occasione unica per avvicinarsi ancora di più alla natura e agli animali ospitati a Zoom Torino”. L’artista ha compiuto la sua formazione artistica all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, concludendo il percorso con un anno di studio a Linz. Tale esperienza è stata per Miscia Traman fondamentale, tanto da spingerlo ad avviare la sua carriere artistica in Austria. Al Bioparco ZOOM realizzerà l’opera “Organic Object”. La scultura di due metri, realizzata in legno, ha infinite combinazioni e sarà in continua evoluzione come le forme della natura. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: