Attualità

Prima cerimonia di premiazione di “Fabbriche Aperte”

fabbriche aperte 2015 premiazioniPrima cerimonia di premiazione per l’ottava edizione di Fabbriche Aperte, il progetto promosso dall’Unione Industriali di Savona in partnership con la Provincia di Savona, la Camera di Commercio di Savona e in collaborazione con l’Autorità Portuale di Savona, con il supporto operativo dell’Associazione Giovani per la Scienza e del Consolato Provinciale di Savona della Federazione dei Maestri del Lavoro d’Italia. Oltre 800 tra ragazzi e insegnanti coinvolti, di 34 classi da 13 Istituti Comprensivi del comprensorio di Savona, Ponente e Val Bormida: Savona I, Savona II, Savona III, Savona IV, Albisole, Albenga I, Cairo Montenotte, Carcare, Finale Ligure, Millesimo, Quiliano, Spotorno e Vado Ligure. All’ottava edizione hanno partecipato 16 aziende: Autorità Portuale di Savona, Bitron S. p.A., Bombardier Transportation Italy S. p.A., Cabur S. r.l., Continental Brakes Italy S. p.A., Esso Italiana S. p.A., Ferrania Solis S. r.l., Infineum S. r.l., Loano 2 Village, Noberasco S. p.A, Piaggio Aero Industries S. p.A., Reefer S. p.A., Saint – Gobain Vetri S. p.A., Schneider Electric S. p.A., Trench Italia S. r.l., Trenitalia S. p.A. Le prima delle cerimonie di premiazione, tenutasi a Savona al Teatro Chiabrera, ha rappresentato uno dei due momenti conclusivi dell’iniziativa, con una entusiasta partecipazione di quelli che sono stati i veri protagonisti di Fabbriche Aperte, ossia i ragazzi e i loro insegnanti. Come ogni anno, gli studenti delle medie hanno preso parte ad un gioco a tappe, “Alla conquista di una mente scientifica”, che ha consentito all’Unione Industriali di Savona di individuare un vincitore per ciascuna delle 34 classi partecipanti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: