Cronaca

Le parole spalancate

Cover Festival Poesia 2015Da 20 anni (1995-2015) il Festival Internazionale di Poesia di Genova “Parole Spalancate” è la più grande e prestigiosa manifestazione italiana dedicata alla poesia in tutte le sue forme, con oltre 1000 poeti e artisti intervenuti nelle passate edizioni tra i quali i premi Nobel Walcott, Milosz, Soyinka e Coetzee e artisti come Lou Reed, Ferlinghetti, Adonis, Albertazzi, Bergonzoni, Foà, Vecchioni, Luzi, Zavoli, Benni, Jodorowsky, Tony Harrison, Ben Jelloun, Darwish, Sanguineti, Caparezza, Maraini, Capossela, Alvaro Mutis, Montalban, Juan Gelman e molti altri. Con il patrocinio del Comune di Savona ed il sostegno della Fondazione De Mari, quest’anno “Parole Spalancate” arriva a Savona sabato con un’intera giornata dedicata alla poesia, in programma dalle 16 alle 24, con decine di eventi gratuiti tra incontri, letture, performance e concerti in diversi punti del centro cittadino. Previsti anche a Savona eventi correlati al Festival nelle giornate del domenica, mercoledì e giovedì. Dichiara l’Assessore alla Cultura del Comune di Savona, Elisa Di Padova: “Da 20 anni il Festival Internazionale di Poesia di Genova “Parole Spalancate” attira nel capoluogo ligure i più importanti poeti del mondo e molti appassionati. Siamo molto felici che quest’anno la poesia pervada anche la nostra città, nelle sue piazze, nelle sue strade, tra la gente. Siamo in un periodo dove la parola, la comunicazione, sono caratterizzate da una crisi, dove risulta sempre più difficoltosa la capacità di astrazione: la poesia è l’espressione più alta della parola, una cura preziosa per i nostri tempi. Il tema del Mediterraneo e dei dialoghi interculturali si presta più che mai a caratterizzare questa giornata dedicata alla poesia che credo regalerà alla nostra città, una giornata con un programma ricco di spunti e di momenti culturali di alto profilo in alcuni dei nostri spazi urbani più belli come la corte di Palazzo della Rovere, recentemente restituita all’utilizzo da parte della cittadinanza altri scorci del nostro centro storico”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: