Attualità

Calcio Pro, stasera alle 20,45, al Bacigalupo Savona-Carrarese

Mesi difficili per il Savona calcio. Malgrado gli sforzi da parte di staff e giocatori, non riesce a trovare continuità nei risultati, in un alternarsi di alti e bassi piuttosto scoraggianti. Anche un solo punto aiuterebbe a smuovere la classifica; questo non è il ‘contentino’ dei mediocri, bensì un piccolo e importante passo verso i ‘grandi’, proprio come insegna il calcio inglese. Certo, il Savona si sta ancora leccando le ferite inferte dal lungo ‘travaglio’ estivo, ma è inutile rinvangare il passato perché nello sport non esistono giustificazioni: nessuno aspetta i ritardatari.

Giancarlo  Riolfo, tecnico dei biancoblù,  sa bene che la partita si decide sul campo sin dai primi minuti, e ogni volta ribadisce con difficoltà di assimilazione l’importanza del giusto equilibrio di gioco e di mentalità.

Scelte sbagliate nel mercato estivo? Ancora presto per dirlo, chi punta sui giovani deve avere fiducia nel lungo periodo e forse, si spera, questo sarà il caso del Savona: velocità, ambizione, resistenza e fisicità sono componenti base per il campionato di Lega Pro.

Contro la Carrarese, stasera alle ore 20.45, sarà l’ennesima prova di fiducia e supporto per tutti coloro che siederanno allo Stadio Bacigalupo con o senza la pioggia. Ecco i convocati: Bonavia, Cincilla, Falcone; Antonelli, Cabeccia, Lebran, Lomolino, Negro, Pinton, Speranza, Vannucci; Clematis, Corticchia, Costantini, Gagliardi, Steffè, Tassi; Boggian, Cocuzza, Dell’ Agnello, Romney, Virdis.

Nuovamente out Rossini, mentre Carta recupera progressivamente.

 

Linda Miante

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: