Cultura e Musica

Conclusa con successo la mostra personale di pittura di Giuseppina Freni

ALBISOLA SUPERIORE – Con una grande affluenza di pubblico si è conclusa, oltre il termine inizialmente previsto del 12 dicembre, la mostra personale di pittura di Mirella Freni, nella Pagodina degli Artisti (IAT) a Albisola Superiore, intitolata: “L’arte è una parte di me stessa che vorrei regalare agli altri”. L’inaugurazione era avvenuta il 27 novembre.
Amici, turisti e appassionati d’arte hanno potuto apprezzare le opere originali, piene di vita e di colore, della Freni.
Un plauso allo Casa delle Arti organizzatrice insieme ad Ettore Gambaretto. L’evento ha avuto anche il patrocinio della Regione Liguria, della Città di Albisola Superiore, del Centro Diffusione Arte e della Federazione Italiana Volontari della Libertà.
Giuseppina gode di un impulso creativo e figurativo spontaneo, secondo uno stile personale di notevole valore estetico che segue che le regole più il sentimento. Atmosfere magiche dai colori brillanti, ricche di particolari, di cui con attenzione si riescono a intuire forza di rottura e significato. Il vigore molto materico della pennellata induce effetti dal pathos straordinario, restituendo una visione realistica e poetica.
L’associazione “La Casa delle Arti” le ha dedicato una pagina personale su www.lacasadellearti.org da cui si evincono notevoli referenze, tra le quali: prima in classifica in ben dieci città e paesi italiani tra cui Venezia dove si aggiudicò durante un concorso il Leone d’Oro negli anni ’90, quindi terza al concorso internazionale di Nizza, vincitrice del Premio Internazionale della cultura 2015 “Effetto Arte” nella cui giuria figurano i nomi dei critici Vittorio Sgarbi e Paolo Levi.
La Pagodina degli Artisti (IAT) di Albisola Superiore è diventato un luogo d’arte e di incontri che crea atmosfere e suggestioni uniche. Nutrito il programma degli eventi della stagione in corso.

Antonio Rossello

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: