Attualità

concluso con successo il campionato Italiano di Kung Fu Stili Vietnamiti Quyen

di Redazione

Si è concluso con successo il campionato Italiano di Kung Fu Stili Vietnamiti Quyen  che ha visto coinvolte 9 società provenienti dalle diverse regioni italiane del nord Italia tra Lombardia, Piemonte, Veneto e Liguria. La competizione svolta presso il palazzetto in provincia di Alessandria ha impegnato numerosi atleti circa 170 di Kung Fu tradizionale Vietnamita a confrontarsi nelle diverse specialità con forme a mani nude, con armi, combattimenti prestabiliti e forme a squadre.

La Scuola Wu Tao Savona diretta dal Maestro Stefano Lo Muzio e coadiuvata dai suoi coach Mestro Mauro e Martinengo Massimo hanno potuto conquistare il quarto posto come società partecipante con soli 19 atleti in gara. Nella categoria bambini con la più piccola del gruppo, Beatrice Frumento, si è conquistato il primo posto sul podio insieme a Tommaso Martinengo, e a seguire con l’argento da Camilla Raimondi; argento anche per Emma Frumento nella categoria speranze specialità armi lunghe (bastone) e a seguire il bronzo nella categoria cadetti con armi lunghe(bastone) da Dennis Ricci Tusellino. Per i più grandi invece nella categoria seniores molto bene per Daniele Barbarossa che si è dovuto confrontare con atleti molto preparati e di esperienza, conquistando meritatamente il secondo posto sul podio, mentre a seguire sempre nella categoria seniores armi lunghe Aricò Pasquale si è aggiudicato un meritato bronzo. Al quarto posto bravissimo Matteo Mestro di soli sei anni, e a seguire  Ludovico Baccino, Mattia Mendo, Novaro Nicolò, Cervetto Andrea, Dimitri Lorenzo Corsiglia, Gandini Filippo, Gioele Grasso e Antonio De Domenico che ha gareggiato anche nella categoria armi lunghe arrivando al quarto posto.

Nella categoria Adulti quarto posto per Mirco Cutrupi, Loris Boja e un merito particolare all’atleta Grasso Domenico che nella categoria promozionale Over e cioè atleti oltre i quaranta anni di età, ha ottenuto comunque un buon punteggio.

Soddisfatto il Maestro Lo Muzio che dopo la pausa estiva preparerà i suoi atleti all’ultima fase del 2016 con il campionato italiano che si svolgerà a Milano il prossimo novembre.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: