Attualità

Giornata della vita consacrata in Cattedrale

di Redazione

Promossa da Usmi e Cism (coordinamenti di religiose e religiosi sul territorio), anche a Savona si celebra, giovedì prossimo 2 febbraio, la Giornata della vita consacrata: istituita da Giovanni Paolo II nel 1997 è il momento in cui si ringrazia Dio per questo dono e si prega per tutti i religiosi e le religiose del mondo. Alle 17.15, Cappella delle Suore della Neve, in via Manzoni celebrazione dei vespri, benedizione delle candele e processione alla volta del Duomo. In Cattedrale, alle 18, Messa presieduta dal vescovo Calogero Marino con la rinnovazione dei voti. L’animazione della Liturgia sarà curata da padre Piergiorgio Ladone con il coro San Pietro. Sono invitati tutti i religiosi e le religiose: in particolare si ricorderanno coloro che in questo anno festeggiano un anniversario di consacrazione (25° – 50° – 60°). “Il consacrato è testimone di Cristo, è colui che annuncia il Vangelo agli uomini attraverso la propria vita – spiega suor Giuseppa Prestifilippo, figlia di N.S di Misericordia – il 2 febbraio è la giornata liturgica della presentazione di Gesù al tempio e, come Lui è stato offerto a Dio, così coloro che sono stati chiamati da Dio donano la loro vita alla sequela di Cristo e al servizio gratuito dei fratelli”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: