Attualità

Assonautica dona due defibrillatori alla città di Savona

di Selena Borgna

Due nuovi defibrillatori sono stati donati alla città di Savona da parte di Assonautica. Sabato 25 febbraio, presso la Vecchia Darsena, è avvenuta la cerimonia alla presenza del sindaco Ilaria Caprioglio e dell’assessore Maurizio Scaramuzza.

“La collaborazione tra il comune è Assonautica porterà dei vantaggi a tutti e io credo nel rilancio della nostra città”, ha dichiarato il sindaco, “e questi due defibrillatori possono essere utili a tutti anche se si spera che non debbano mai servire”.

Stesso entusiasmo da parte del presidente dell’Assonautica :”Mi sento in dovere di ringraziare il comune e credo molto nella collaborazione con il sindaco. Abbiamo donato questi strumenti, con la speranza che non debbano essere mai usati, in una zona nella quale spesso vi sono eventi di grande rilevanza sociale”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: