Attualità

LA SQUADRA DI FIORETTO 7° A CASALE

di Redazione

Di scena i campionati nazionali a squadre. Nella serie B2 il Circolo scherma schierava tra i fiorettisti l’esperto Andrea Baldi, Marco Moroni ed i “baby” Luca Maretti e Thomas Patriarca, 14 anni appena compiuti. Nel girone eliminatorio, vittoria convincente con Bergamo con il punteggio di 45-26, sconfitta netta con il CUS Bologna per 45-20 e sconfitta piuttosto contestata con Zinella Bologna per 45-43. Il ranking della gara vedeva i savonesi al numero 8. Il primo scoglio per la finale ad 8 è con la forte compagine fiorentina del Club Scherma Firenze, ma in questo caso i portacolori cittadini ritrovano la classe dei momenti migliori vincendo nettamente 45.26.

Nel primo incontro della finale ad 8, i savonesi pescano Siracusa,  la squadra più forte della serie, poi successivamente vincitrice in modo facile della gara: qui gli schermitori savonesi continuano il momento d’oro ed impegnano gli avversari siciliani fino all’ultimo, cedendo davvero di poche stoccate per 45-41. “Un bel pomeriggio di sport” ci riferiscono Roberto Faldini e Paolo Frosi, rispettivamente presidente e vicepresidente del Circolo “i ragazzi hanno dimostrato con i vincitori della competizione di potercela fare e dai visi degli avversari, abbiamo compreso quanto ci hanno temuto”. Il Circolo conclude al 7° posto la sua competizione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: