Attualità

Novità nell’Unità pastorale di Cogoleto

La Quaresima, tempo forte dell’anno liturgico, inizia con il rito delle Ceneri e con il deciso invito “Convertitevi e credete al Vangelo” Nell’Unità pastorale di Cogoleto, e in particolare nella parrocchia di santa Maria Maggiore, sarà vissuto con diverse iniziative. Una Via Crucis serale per tutta l’unità pastorale, coinvolgendo le varie realtà attive in parrocchia, che avrà luogo venerdì 7 aprile, alle 21 nei giardini Baden-Powell all’Isorella (in caso di maltempo in chiesa) e che prenderà il posto della processione del Venerdì santo. Le sei stazioni in cui è stata articolata la Via Crucis vedranno le riflessioni di rappresentanti del Coro polifonico, dei gruppi giovanili Arco e Ponte, del clan “Il frantoio” del Cogoleto 1°, del Centro italiano femminile e della confraternita di san Lorenzo. Ogni stazione sarà introdotta da un pagina dei Vangeli, mentre fra una stazione e l’altra saranno proposti canti dalla corale “Santa Maria” e dal gruppo dei chitarristi. Intanto, durante la Quaresima, sarà celebrata tutti i venerdì la Via Crucis nelle tre parrocchie. In santa Maria alle ore 17,15, seguita dai vespri e dalla Messa. Nella parrocchia di sant’Ermete la Via Crucis sarà al venerdì alle 17,30 e in quella di san Bernardo sarà celebrata, sempre al venerdì, alle 17,30. Per le confessioni rimane il consueto orario in santa Maria: don Angelo sarà disponibile i venerdì dalle 15,30 alle 17,15 e i sabati dalle 10 alle 12. Nelle frazioni ci si può confessare prima delle Messe.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: