Attualità

Alluvione di novembre, Vaccarezza: “Altri due milioni di euro a ponente”

Altri due milioni per il ponente della Liguria sono stati erogati dalla Regione Liguria, a seguito degli eventi alluvionali dello scorso Novembre.
Si tratta di un ulteriore stanziamento stabilito dal decreto del Commissario Delegato alle emergenze Adriano Musitelli che sosterrà le Amministrazioni comunali, in questo caso, per somme urgenze per i danni riportati alle fognature.
Di questa somma, 881.628, 20 euro andranno in Provincia di Savona ed in particolare nei comuni di:
Albenga € 36.295
Borghetto Santo Spirito € 15.000
Calizzano € 54.000
Cisano sul Neva € 180.000
Garlenda € 12.600
Giustenice € 15.372
Mallare € 7.351,20
Millesimo € 495.000
Pietra Ligure € 9.760
Zuccarello € 56.250
«Si tratta della quarta tranche di stanziamenti per il ponente della Liguria dopo la terribile alluvione che ha messo in ginocchio buona parte del territorio e non sarà neanche l’ultima – spiega Angelo Vaccarezza, Presidente del Gruppo Consiliare Forza Italia in Regione Liguria – tra pochi giorni infatti verranno stanziati altri due milioni e mezzo di euro che saranno legati agli interventi di depurazione.
Siamo ora in attesa dell’effettivo arrivo delle risorse da parte del Governo centrale; la Regione Liguria sta facendo il massimo, abbiamo ora bisogno che tutti mantengano gli impegni presi» conclude il Capogruppo di Forza Italia.
#ilventoècambiato
#lamialiguria

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: