Attualità

Calcio, Savona: lunedì sera appuntamento con il Grifone

Linda Miante

Conto alla rovescia per l’amichevole di lusso tra Savona Fbc e Genoa Cfc. Lunedì 31 luglio, alle ore 20, gli Striscioni  ospiteranno i rossoblu di Ivan Juric, che faranno tappa sotto la Torretta prima di partire per la seconda parte del ritiro estivo.
Appuntamento immancabile per appassionati e tifosi: le due città liguri, storicamente “rivali” (anche calcisticamente), si sfideranno dopo diverso tempo in una cornice di pubblico che si preannuncia nutrita da entrambe le parti.
Una gara che avrà ben  poco di amichevole e che, anche per questo, aiuterà i biancoblu a trovare il giusto equilibrio dentro e fuori il rettangolo di gioco: la prima giornata del Campionato di Serie D si avvicina e il Savona non vuole e non può farsi trovare impreparato.
Mister Tabbiani  e il suo staff tecnico saggeranno così la preparazione dei biancoblu per poi riprendere l’allenamento in vista del rush finale della preparazione.

Nel comunicato ufficiale diramato dal Savona Fbc, si leggono i dettagli in merito alle modalità di acquisto dei biglietti:

Il Savona comunica che lunedì 31 luglio, alle ore 20.00, al Bacigalupo, si giocherà la partita amichevole tra Savona Fbc – Genoa Cfc.
I biglietti per assistere alla partita amichevole Savona Fbc – Genoa Cfc, che si svolgerà presso lo Stadio “Valerio Bacigalupo” di Savona alle ore 20.00, lunedì 31 luglio 2017, saranno commercializzati dalla società di ticketing Go2 e saranno venduti tramite le modalità seguenti:
– Vendita nelle ricevitorie Go2 di Savona: Tabaccheria Nesti, Via Cavour 25r, Savona.
– Vendita diretta a partire dalle ore 18.30 presso le biglietterie dello stadio, ai botteghini lato tribuna (via Chiabrera) e lato gradinata (via Bonini – lato Università).

Proseguono intanto gli allenamenti degli Striscioni, da una settimana in ritiro a Pallare, in Val Bormida, dove il sindaco Giovanni Delfino ha fatto visita all’impianto sportivo per conoscere giocatori e staff. Il clima è positivo, mister Tabbiani sta lavorando sia sull’aspetto tecnico/tattico, sia mentale. Lo spirito di gruppo è infatti un fattore chiave per la buona riuscita del campionato e sotto questo punto di vista, il ritirò non potrà che giovare al parco giocatori del Savona.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: