Attualità

Albergatori e Omnia Medica incontro alla sanità

Un recente accordo sottoscritto tra Upa Savona – Unione Provinciale Albergatori della provincia di Savona – e il centro medico polifunzionale Omnia Medica, azienda della sanità presente a Savona e Varazze con tre centri multispecialistici operanti nell’ambito dei servizi sanitari privati, e in grado di offrire sul territorio un servizio di qualità, efficiente e rapido, ha stabilito tariffe di favore per esami medici di diagnostica per immagini, analisi, fisioterapia, visite specialistiche e sportive, riservate ai titolari delle strutture ricettive savonesi, ai loro famigliari ed ai loro dipendenti.

Obiettivo dell’intesa è garantire agli operatori alberghieri e alle loro famiglie un’adeguata e tempestiva risposta alla domanda di sanità da loro proviniente. “Un segno di vicinanza verso i nostri associati e il nostro personale dipendente – spiega Angelo Berlangieri, presidente di Upa Savona -. Partiamo con 400 aderenti che hanno già ricevuto la tessera necessaria per accedere al servizio, ma già immaginiamo un robusto incremento nelle prossime settimane”. Un impegno ribadito anche da Lorenza Verney di Omnia Medica: “Puntiamo su qualità e velocità”.

Per prenotare un esame o una visita è sufficiente contattare il call center al numero 019853189, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30. Per maggiori informazioni, consultare il sito internet (www.omniamedicagroup.it) o la pagina Facebook (@OmniaMedicaSavona).
E’ comunque un po’ lo spirito delle vecchie “casse mutue” superate dalle struttre ASL ma rimpiaante da molti.
Ormai non ci si ricorda più di quando l’assistenza sanitaria era quasi gratuita!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: