Attualità

Alassio, firmato contratto d’appalto per l’impianto di pre-trattamento di Sant’Anna: lavori al via il 20 novembre

Nei giorni scorsi, nel Palazzo Municipale di Alassio – tra la SCA srl e la TECHNIK BAU s.r.l. Consorzio Stabile con sede in Bolzano – è stato firmato il contratto di appalto relativo all’affidamento dei lavori di realizzazione di un impianto di pre-trattamento primario del sistema fognario comunale alassino.
Il progetto è stato favorevolmente approvato in Conferenza dei servizi il 4 novembre 2016 e in seguito alla gara d’ appalto espletata dal Comune di Alassio i lavori di realizzazione dell’impianto primario di pretrattamento sono stati aggiudicati alla ditta TECHNIK BAU S.r.l. per un importo di € 360.028,07, IVA esclusa (di cui € 345.988,79 per lavori e € 14.039,28 per oneri di sicurezza), pari a un ribasso del 25% sull’importo dei lavori a base d’asta.
L’impianto – sito interamente sotto terra e dunque privo di impatto visivo – verrà realizzato in località Sant’Anna dopo il porto turistico, e rappresenta il primo impianto di trattamento dei reflui urbani mai realizzato sinora ad Alassio.
“È un’opera fondamentale che il nostro territorio attendeva da moltissimo tempo”, commenta il Sindaco Enzo Canepa. “Siamo estremamente orgogliosi per questo risultato importante , un passo in avanti decisivo per la depurazione che nessuna Amministrazione Comunale prima d’ora era riuscita a realizzare”.
I lavori avranno inizio lunedì 20 novembre e la consegna dell’ impianto è prevista per l’inizio della prossima primavera.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: