Attualità

Albisola: si parla di edilizia residenziale pubblica

Domani, venerdì 1 dicembre, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Civica Manlio Trucco, in  corso Ferrari 193 ad Albisola Superiore, sarà presentato il volume “Per una qualità urbana. Una proposta sperimentale per Albisola Superiore – Luceto”. L’incontro, al quale parteciperanno gli autori Luigi Lagomarsino e Paolo Rosasco, con interventi del sindaco Franco Orsi, di Franco Lorenzani, storico direttore generale del Dipartimento Pianificazione Territoriale e Urbanistica della Regione Liguria, Antida Gazzola, Mauro Vallerga e Silvia Risso, è promosso dal Comune di Albisola Superiore, dalla Fondazione Mario e Giorgio Labò di Genova e dalla Biblioteca Trucco.

Il libro di Lagomarsino e Rosasco illustra le vicende della realizzazione del Piano di Edilizia Economica e Popolare realizzato nella frazione di Luceto, a partire dalla metà degli anni 1970. Il tema è pertanto quello dell’edilizia residenziale pubblica, convenzionata, argomento da tempo dibattuto per le varie implicazioni, opportunità,  risultati, aspetti sociali e politici che hanno caratterizzano tali tipi di intervento.

Luigi Lagomarsino è professore associato di Urbanistica all’Università degli Studi di Genova ed ha ricoperto, nel contempo, ruoli direttivi per il Dipartimento POLIS, l’Istituto Nazionale di Urbanistica e il Laboratorio di Sperimentazione sulla Qualità Residenziale della Fondazione Mario e Giorgio Labò, di cui è presidente. In ambito professionale e universitario ha sviluppato numerosi progetti sperimentali sul tema della riqualificazione urbana riguardanti gli insediamenti periferici, i sistemi di accessibilità nelle aree protette, i riassetti infrastrutturali, secondo itinerari di progettazione partecipata.

Paolo Rosasco è dottore di ricerca in Estimo e Valutazioni economiche e ricercatore di Estimo presso il Dipartimento Architettura e Design (dAD) della Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Genova. Svolge attività di didattica e ricerca sui temi legati alla valutazione di piani e progetti inerenti la riqualificazione urbana e territoriale, all’ analisi del mercato immobiliare e agli studi sulla realizzabilità economica degli interventi.

Un tema che può essere veramente appassionante, rivelatore e di lezione per l’avvenire.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: