Attualità

Savona, presentata la festa di Capodanno 2018 con alcune novità

“Siamo qui per presentare la festa per il Capodanno 2018 e voglio ringraziare la regione, in particolare il Presidente Toti per l’appoggio che ci è stato concesso”, ha dichiarato l’assessore alle manifestazioni del comune di Savona Maurizio Scaramuzza durante la presentazione della festa per il Capodanno 2018, “senza però dimenticare l’Autorità di Sistema Portuale ed i vari sponsor, in particolare la San Paolo Spa che ha contribuito generosamente alla riuscita di questo evento.

Allo scoccare della mezzanotte, per circa 15 minuti, ci sarà uno spettacolo pirotecnico musicale visibile da tutta la città, in particolare dalla Vecchia Darsena e dalle 22.30 all’1.30 due street band, i Bandarotta Fraudolenta (band composta da nove elementi che suoneranno numerosi brani di varia estrazione, dalla canzone popolare alla musica folk) e i Buddy Bolden Legacy Band (7 musicisti che suonano il genere New Orleans jazz, dixieland e swing) allieteranno i cittadini offrendo uno spettacolo itinerante. Questo cambiamento è dovuto principalmente a ragioni di sicurezza perchè, a causa del decreto Minniti, non sarebbe stato possibile uno spettacolo sul palco come avveniva negli scorsi anni. Riguardo all’ordinanza contro botti e petardi voglio dire che non è stata fatta perchè non ce n’è bisogno visto che la Carta Etica del comune la prevede già, mentre sarà attuata un’ordinanza di divieto di introduzione di bottiglie di vetro e lattine nelle zone interessate. Questo Capodanno è stato realizzato a costo zero per il comune grazie alla collaborazione di tutti gli sponsor ai quali devo un enorme grazie”.

“I due parcheggi sotto il Priamar dalle 7.30 di domenica 31 dicembre saranno interessati alla rimozione visto che la zona sarà soggetta ai fuochi, dalle 18 anche la zona del distributore “a fungo” di Calata Sbarbaro dove verranno chiusi i varchi con i new jersey oltre all’area di Via Peppino Impastato, Piazza Rebagliati e Via del Moro e per ovviare alla mancanza di parcheggi in Via Paleocapa saranno implementati posti auto gratuiti a pettine e in Piazza del Popolo”, ha ricordato il comandante della polizia municipale Igor Aloi, “ e la zona sarà presidiata anche da due ambulanze (una zona fortezza e una in Darsena), dai vigili del fuoco (2 squadre, una in Darsena con il mezzo antincendio e la squadra nautica), dalla polizia municipale e la protezione civile”.

Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti inoltre ha voluto esprimere la propria soddisfazione per l’organizzazione dell’evento: “Dopo anni di oscurantismo, abbiamo acceso queste festivitá non solo a Genova ma anche a Savona, con tanti eventi per i cittadini e per i turisti. Dall’arte al teatro, con gli appuntamenti per i bambini e per i giovani, Savona si appresta a vivere una notte di San Silvestro all’insegna del divertimento, della musica e sella cultura. Questo Capodanno sarà anche una vetrina per la promozione della città grazie ai tanti turisti che arriveranno sotto la Torretta per iniziare al meglio il nuovo anno”.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: