Attualità

Chiusura campionato Hockey Indoor

Quarto ed ultimo concentramento Agrodolce per i biancoblu savonesi allenati da Carlo Colla. A Genova, presso il palacus, è stata vinta la prima partita contro il Superba Hc per 8-1 (5 reti di Sonego, 2 di Biglino e 1 di Franza), mettendo in mostra un bel gioco e molta determinazione. Tutto questo si è ripetuto contro l’HC Savona nel secondo incontro. I biancoblu hanno perduto di misura per 6-7 negli ultimi minuti giocando comunque benissimo ed uscendo dal campo a testa più che alta, arrabbiati solo da due decisioni che sono costate il risultato, una rete più che buona non convalidata a Biglino e una rete assurda (palla colpita) data al Savona HC. Il Liguria ha sbagliato molte reti fallendo alcuni corti e facendosi un’autorete con Schettini. L’assenza di Olivieri (peraltro del tutto ingiustificata), ha complicato i piani dell’allenatore Colla, che si è trovato senza un’attaccante ed un cambio utile. In questo incontro le reti sono state segnate da Franza (3), Sonego (2) e Schettini. All’andata vinse il Liguria 8-4 ed oggi, i ragazzi di Colla non si sono mostrati certo inferiori ai cugini, anzi… il Liguria HC chiude il suo campionato Challenge a 9 punti in modo comunque molto positivo avendo disputato tutte ottime partite perdendo spesso con una sola rete di scarto. Colla ha parole di elogio per i suoi: “i ragazzi si sono comportati benissimo e, quindi al di là dei risultati, sono molto soddisfatto. Con miglior fortuna avremmo potuto avere classifica ben migliore. Contro il Savona HC gli arbitri, in buona fede, hanno clamorosamente sbagliato favorendo i cugini che, a mio parere, non meritavano affatto di vincere, peraltro di stretta misura. Adesso occorre guardare alla ripresa del cam.to Prato”. Questa è la rosa che ha giocato a Genova domenica: Addis, Bertone, Franza, Servetti, Sonego, Francese, Gioiella, Ghidella Alex, Schettini.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: