Attualità

Calcio femminile. La Priamar cade a Taggia

Eh sì, avete letto bene. Era da tanto tempo, perlomeno da quanto il nostro giornale segue il campionato Figc di calcio femminile a 5 giocatrici, che le ragazze della Priamar non incappavano in una sconfitta. La gara di Taggia presentava numerose insidie: una trasferta lunga, un’avversaria tosta e, soprattutto, il dover fare i conti con una panchina corta, o meglio inesistente. Il risultato finale dà ragione alle ponentine, che si sono imposte per 3 a 1. A nulla è valsa quindi la rete di Sarcinella. Mister Badano non fa drammi, e non potrebbe essere altrimenti, elogiando ugualmente la squadra: “Non ho niente da rimproverare alle ragazze. Abbiamo giocato contate per tutto l’arco del match dato che Giacomini, causa febbre, non è stata impiegata. Le ragazze non hanno mollato un centimetro e, a dirla tutta, ci è mancato anche un pizzico di fortuna, come testimoniano i tre “legni” colpiti”. Una sconfitta che non scalfisce le certezze di un gruppo che, poco più di un mese fa, si è portato a casa la Coppa, dopo aver vinto a mani basse il campionato lo scorso anno.

Così in campo:

Priamar Liguria: Sardo, Bernardi, Giacomini, Malacrida, Sarcinella, Marchetti. Allenatore: Badano

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: