Attualità

Finale: quarantesimo della Antincendio boschivo e Protezione civile

Questa mattina, a Finale, cerimonia in onore dei 40 anni di AIB  – Antincendio Boschivo e Protezione Civile – finalese. Molti gli ospiti, per l’evento, al complesso di Santa Caterina: il Sindaco Frascherelli e l’ Assessore alla Protezione Civile Guzzi, hanno ricevuto i sindaci di Giustenice e Tovo San Giacomo, il vice prefetto e diversi rappresentanti degli uffici provinciali e regionali, ma, ovviamente, i protagonisti della festa sono stati i volontari.

Il Presidente Giuliano Perissuti, ha tracciato una cronistoria dei 40 anni della Aib, insieme con gli ex sindaci Cassullo e Cervone, presenti in sala.”Un onore lavorare e collaborare coi volontari – ha affermato il sindaco di Finale, Ugo Frascherelli – non solo persone generose, ma competenti . Senza di loro saremmo nulla”.

Piazza Porta Testa, era impavesata per l’inaugurazione dell’autobotte donata dal Comune all’Associazione Aib, che avrà così a disposizione un altro mezzo. ”Giornata di gioia e di festa – così si è espresso Giuliano Perissuti – un percorso lungo, fatto di successi, fatiche e momenti drammatici in fasi di allerte meteo e disastri. Ma la nostra è una grande famiglia che lavora in sinergia e con tanta passione. Queste le vere forze. Un pensiero ai tanti amici che con noi hanno iniziato ma che oggi non sono più tra noi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: