Attualità

Il punto sul 6° “Memorial Giacomo Comparato”, nel segno di Liguria e Veneto

Continua a gonfie vele la kermesse calcistica della Valbormida dedicata ala categoria Giovanissimi 2004. Dopo l’uscita inaugurale che come al solito ha riscosso ampi consensi è giunta la seconda giornata, quella di domenica 29 aprile, ad allietare la folta presenza di appassionati e addetti ai lavori. Nel pomeriggio, alle 17.00 , erano presenti le autorità amministrative, tra cui il sindaco Bologna e l’assessore allo sport Ugdonne, e sportive, tra cui il Dott. Felicino Vaniglia (Coni di Savona). Poi, c’è stata anche la gradita sorpresa della cerimonia di consegna del Premio “Giacomo Comparato” a Luca Castiglia (classe 89), giocatore professionista attualmente in carico alla Pro Vercelli, che ha mosso i primi passi della sua vincente carriera proprio con i colori della Carcarese prima di approdare al Torino e successivamente alla Juventus dove ha esordito sia in Serie A che in Champions. Oggi (terzo turno), sono proseguite le gare che in linea di massima non hanno registrato grandi sorprese. Combattutissime Bologna – Vicenza e Crystal Palace – Genoa, vinte dalle seconde citate ai rigori. Domani, 1° maggio, gran finale a partire dalla prima mattina con la consueta grande premiazione conclusiva ricchissima di premi individuali.

Vicenza – Genoa e Verona – Sampdoria saranno le attesissime semifinali. Insomma un derby tra Liguria e Veneto!

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: