AttualitàPolitica

Elezioni Alassio 2018 : programma del candidato sindaco Marco Melgrati

Il 10 giugno alcuni comuni sono chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio comunale e tra questi vi è Alassio, comune costiero della provincia di Savona con circa 11.000 abitanti.

Sono cinque i candidati sindaco ad Alassio e qui di seguito verrà illustrato il programma elettorale di Marco Melgrati, già sindaco della città dal 2001 al 2010 e candidato alla poltrona di primo cittadino alle prossime elezioni.

 

OPERE PUBBLICHE E TERRITORIO

  • Realizzazione del depuratore
  • Realizzazione di un silos interamente a rotazione nella zona del mercato coperto
  • Pavimentazione della passeggiata Baracca, Graf, Cadorna tra la discesa del porto e Piazza Doria (parte pedonale)
  • Risistemazione di Piazza Airaldi e Durante
  • Risistemazione con riprogettazione, piantumazione di verde pubblico e pavimentazione di Piazza Paccini propedeutica al trasferimento del mercato settimanale nel periodo invernale (da fine ottobre a fine marzo)
  • Sistemazione passeggiata Ciccione per stralci funzionali
  • Realizzazione di illuminazione pubblica tra l’ingresso di Alassio ed il confine di Albenga
  • Acquisto o convenzione con la proprietà, previ lavori di adattamento, di una sala cinema-teatro-congressi comunale
  • Accordo con il comune di Albenga per l’utilizzo della tubazione lato Albenga dell’Aurelia bis
  • Impegno morale e pratico nei confronti della cittadinanza alla sostituzione delle esistenti tubature principali della rete idrica
  • Adeguamento alle leggi regionali e nazionali con riferimento al regolamento applicativo della legge regionale sui sottotetti
  • Nessuna variante prevista per incrementi volumetrici rispetto al Piano Urbanistico Comunale
  • Eliminazione delle criticità della condotta posta sulla strada Romana mediante il completamento dell’interconnessione
  • Piano pluriennale di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete idrica
  • Ristrutturazione della centrale di pompaggio di regione Sgorre
  • Impegno al mantenimento e alla difesa dell’acqua pubblica

 

FRAZIONI

  • Impegno pratico nella metanizzazione di tutte le zone non servite, nello specifico la parte alta di Moglio e strada di Vegliasco

 

AMBIENTE E DEMANIO

  • Riforma del sistema della raccolta differenziata sotto la ferrovia
  • Eliminazione dell’attuale sistema di raccolta rifiuti
  • Proroga delle concessioni demaniali a norma dell’attuale legge regionale
  • Necessità di una forte sinergia nella ricerca di finanziamenti per la realizzazione del Tecnoreef
  • Potenziamento dell’ufficio demanio
  • Rivisitazione dei diritti istruttori e di segreteria aumentati nel 2015 in modo anomalo e ingiustificato
  • Impegno per la valorizzazione dell’approdo del Molo Bestoso
  • Massima tutela del patrimonio ambientale attraverso il mantenimento e la cura dei sentieri esistenti

 

VERDE PUBBLICO E ARREDO URBANO

  • Massima cura del verde pubblico con l’immediata rimozione delle aiuole di plastica posizionate agli ingressi della città e loro sostituzione con erba naturale
  • Completo restyling dell’arredo urbano con materiali e accessori consoni e funzionali al decoro cittadino

 

SPORT

  • Costante e proficua collaborazione con il Circolo Nautico Al Mare di Alassio per garantire una sinergia con il CONI per realizzare altresì una finestra scuola-sport-Coni
  • Valorizzazione del mondo femminile sportivo

 

TURISMO

  • Urgente programmazione e impostazione della destagionalizzazione
  • Massimo sostegno ai privati e alle associazioni disponibili ad organizzare grandi eventi
  • Ottimizzazione delle risorse economiche del comune destinate all’organizzazione e alla promozione turistico-sportiva
  • Realizzazione di un piano di marketing turistico pluriennale
  • Educational per agenti di viaggio e giornalisti per migliorare la conosciubilità del territorio alassino
  • Promozione di gemellaggi e co-marketing con destinazioni turistiche montane
  • Implemento del turismo indoor e outdoor con la realizzazione di nuovi percorsi
  • Implemento degli eventi quali conferenze, convegni, mostre, corsi nel periodo autunnale-primaverile nell’ottica della destagionalizzazione
  • Implementazione del turismo eno-gastronomico con la collaborazione delle associazioni dell’entroterra confinante creando eventi che permettono un ottimo ritorno pubblicitario per le aziende con investimenti mirati e promozioni commerciali su carta stampata, pagine web e network nazionali
  • Valorizzazione del turismo climatico
  • Apertura degli stabilimenti balneari prolungata rispetto agli attuali mesi con conseguenti vantaggi economici per tutto il commercio
  • Promozione dell’utilizzo di strutture che garantiscono l’utilizzo della spiaggia in autunno e in inverno per la creazione di un nuovo canale turistico con un prodotto a basso investimento ed alta resa
  • Soppressione immediata della tassa di soggiorno

 

COMMERCIO

  • Rafforzamento di un rapporto diretto con tutte le associazioni di categoria
  • Particolare attenzione agli operatori turistico-commerciali
  • Valorizzazione del sistema commerciale in modo da agevolare lo sviluppo delle attività esistenti e favorire l’insediamento di nuove
  • Sviluppo pubblicitario del “Centro Commerciale più lungo d’Italia”
  • Limitazione dei tributi comunali per strutture commerciali e artigianali con apertura annuale

 

SICUREZZA

  • Contrasto e prevenzione all’arrivo di migranti, lotta all’accattonaggio, all’abusivismo commerciale e ad ogni altra attività illecita
  • Contrasto al turismo mordi e fuggi rappresentato dai bus giornalieri provenienti dalle metropoli del nord Italia con la creazione di un’imposta accompagnata da alcuni divieti propri delle norme concernenti la sicurezza
  • Installazione di telecamere come ausilio alla realizzazione delle politiche di sicurezza sul territorio
  • Circuito delle telecamere reso disponibile a tutte le forze dell’ordine con una migliore sinergia

 

SCUOLA, CULTURA E POLITICHE SOCIALI

  • Aiuti concreti attraverso inserimenti lavorativi, bonus energia, aiuti alle locazioni, servizio di pasti a domicilio
  • Valorizzazione e sostegno al volontariato
  • Riduzione delle tariffe relative ai servizi quali asili nido, buoni mensa, trasporto scolastico
  • Azioni mirate alla tutela del centro Alassio Salute e le strutture ospedaliere del territorio
  • Potenziamento dei presidi educativi con massimo sostegno alle scuole
  • Contenimento e regolamentazione delle attivià che possono riguardare il fenomeno della ludopatia
  • Realizzazione di edilizia pubblica e convenzionata
  • Riduzione fiscale finalizzata a calmierare le locazioni abitative destinate a prima casa
  • Individuazione di siti per nuovi insediamenti abitativi per i residenti in regime di locazione agevolata e acquisto convenzionato
  • Revisione delle imposte legate agli immobili

 

DEMOCRAZIA DIRETTA

  • Il programma elettorale come guida che costituirà un impegno di carattere morale e di mandato amministrativo
  • Porre in essere tutti gli adempimenti necessari per snellire e rendere più fruibile la macchina ammnistrativa

 

TUTELA DEGLI ANIMALI

  • Creazione di due aree canine in area urbana oltre ad un’area attrezzata per i cani sulla spiaggia
  • Manifestazioni dog friendly e una manifestazione per i gatti
  • Creazione di un cimitero per animali (cani e gatti) a norma di legge

 

CONTATTI

  • Facebook : pagina “Marco Melgrati Sindaco”, pagina del candidato sindaco e dei singoli candidati
  • Point di Corso Dante Alighieri 177 Alassio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: