Attualità

Thello: il treno delle città e del mare

Mentre imperversa il “mugugno” più squisitamente ligure ma anche più pervicacemente disfattista nei riguardi delle Ferrovie – ed a volte lo meritano – Thello, la società ferroviaria italo-francese interamente controllata da Trenitalia da settembre del 2016, investe tre milioni e mezzo di euro per migliorare gli otto collegamenti al giorno fra Italia e Francia: due notturni sul percorso Venezia – Milano – Parigi e sei sulla Milano – Genova – Savona – Marsiglia, durante il giorno. Le città collegate da Thello sono 27. Con il treno Milano-Nizza-Marsiglia si possono raggiungere, passando per le città liguri ovviamente, da Savona, a Sanremo, a Bordighera, le località più note della Costa Azzurra, come Montecarlo, Nizza, Antibes, Cannes e Saint Raphaël.

I fondi sono stati destinati a rinnovare i treni e ad aumentare i livelli di qualità dei servizi di bordo, allo scopo di incrementare il turismo internazionale: “L’obiettivo di Thello è rendere unica l’esperienza di viaggio dei nostri clienti – così si è espresso Roberto Rinaudo, amministratore delegato della società -. Il nostro target, soprattutto clientela turistica, ha così la possibilità di iniziare da subito la vacanza a partire dal nostro viaggio. Ed è per questo che abbiamo investito moltissimo sul modello di servizio e sulla flotta, mirando ad aumentare notevolmente il comfort per la nostra clientela. Per noi il cliente è un ospite che deve essere trattato bene, deve essere coccolato, e quindi questi investimenti per noi rappresentano una pietra miliare per poter perseguire questo tipo di strategia”.

Anche le carrozze ristorante sono state rinnovate e offrono menù con specialità tipiche italiane e francesi. Il servizio bar resta aperto tutta la notte e ogni tavolino è dotato di prese di corrente, utili a chi intenda impiegare il viaggio per lavorare con il pc. Non manca l’intrattenimento, con serate gastronomiche e musicali. I prezzi sono abbordabili e partono dai 30 euro della tratta Marsiglia-Milano e dai 35 della tratta Parigi-Venezia. La nuova cabina Premium è la novità della relazione Venezia – Milano – Parigi. Disponibile per una o due persone, è dotata di tutti i comfort: biancheria di cotone, articoli da toilette, drink di benvenuto e colazione, un bagno privato (con doccia e wc) in cabina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: