Attualità

Viabilità rivoluzionata alla Valle di Vado per la posa della nuova passerella

Viabilità rivoluzionata da oggi, in frazione Valle di Vado Ligure, per consentire l’allestimento dell’area di cantiere necessaria all’esecuzione del “varo” della nuova passerella pedonale sul torrente Segno. La polizia municipale ha disposto l’interdizione al transito veicolare lungo l’intera carreggiata di via Piave (la strada in sponda sinistra del torrente, nel tratto compreso tra la diramazione che dà accesso al civico 194 e l’accesso al civico 222, fino all’ultimazione dell’intervento. Il traffico in attraversamento della frazione è deviato sul ponte di via Bertola e in via Caviglia, sulla sponda destra del torrente Segno.

I lavori della passerella sono affidati all’associazione di imprese costituita tra Pignataro Costruzioni Generali di Salerno e Iannotti Francesco di Benevento, che si erano aggiudicati l’appalto per 265 mila euro (più Iva). L’amministrazione comunale di Vado Ligure, con l’attraversamento del Segno, intende facilitare il collegamento tra via Piave ed i nuovi edifici residenziali realizzati recentemente in sponda destra. In particolare l’apertura della passerella pedonale garantirà agli abitanti del nuovo quartiere un rapido accesso alla fermata degli autobus, ai servizi di quartiere ed agli esercizi commerciali, tutti situati in sponda sinistra. L’opera, progettata dall’ingegnere Alberto Patrone di Cogoleto, è finanziata dal Comune con fondi propri, per una parte costituiti dai proventi delle multe accertate con l’autovelox.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: