Attualità

Pallapugno – Il punto sulla Serie B

L’Alfieri Albese, la Vini Capetta Don Dagnino e l’Acqua S.Bernardo San Biagio conquistano, con quattro giornate d’anticipo sulla chiusura della regular-season, l’accesso ai play-off del campionato cadetto.
La quadretta albese di Cristian Gatto mantiene l’imbattibilità stagionale, espugnando 3-11 lo sferisterio di Dogliani in casa della Virtus Langhe di Nicholas Burdizzo. A San Rocco di Bernezzo è tutto facile per la formazione ligure di Daniele Grasso, che s’impone 3-11 con la Speb di Marco Magnaldi e resta al secondo posto della classifica con tre lunghezze di ritardo dalla capolista e con due punti di vantaggio sui monregalesi di Gilberto Torino, tornati sconfitti per 11-10 dalla trasferta di Monticello d’Alba con la Bogliano Surrauto Monticellese di Fabio Gatti. A condividere la quarta posizione con i monticellesi c’è sempre la Bcc Pianfei Pro Paschese di Matteo Levratto, che non ha avuto grandi difficoltà a superare 11-1 la Srt Progetti Ceva di Omar Balocco. Equilibrio a Neive dove, nella Morando Neivese, è ancora assente il capitano Marco Fenoglio, sostituito in battuta dal centrale Loris Riella: alla fine vince la Salumificio Benese di Paolo Sanino per 10-11. Torna a sorridere l’Argi Arredamenti Taggese di Claudio Gerini, grazie alla vittoria per 11-10 con la Credito Cooperativo Caraglio di Enrico Panero.
Non c’è sosta nel campionato cadetto con le partite dell’ottava giornata di ritorno in programma da lunedì 2 a mercoledì 4 luglio.
La classifica:
Alfieri Albese 18
Vini Capetta Don Dagnino 15
Acqua S.Bernardo San Biagio 13
Bogliano Surrauto Monticellese e Bcc Pianfei Pro Paschese 11
Morando Neivese 10
Virtus Langhe 8
Salumificio Benese 7
ArGi Arredamenti Taggese 5
Speb 4
Credito Cooperativo Caraglio e Srt Progetti Ceva 3

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: