Attualità

Centri per l’impiego: ventisei dipendenti passano dalla Provincia alla Regione

presidio provincia savona

Da oggi 2 luglio, passano alla Regione Liguria i 26 dipendenti della Provincia di Savona, addetti ai Centri per l’Impiego di Albenga, Carcare e Savona. Si tratta del completamento del percorso di riforma e riorganizzazione delle competenze in materia di politiche attive del lavoro stabilito dalla legge 190 del 2014 (decreto Delrio). Il personale della Provincia era da tempo collocato in soprannumero

Dal 2 luglio, in forza della nuova normativa approvata dalla Regione a fine 2017, i 26 addetti ai Centri per l’Impiego, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, sono trasferiti all’Agenzia regionale per il Lavoro, la Formazione e l’Accreditamento (Alfa).  Il personale assegnato ad Alfa avrà le medesime garanzie del personale dipendente dalla Regione Liguria. In caso di soppressione o ristrutturazione della stessa Agenzia, con riduzione delle dotazioni organiche, la Regione garantisce il riassorbimento del personale già dei Centri per l’impiego,nella dotazione organica regionale.

La Provincia di Savona, per la conclusione delle procedure e delle attività in corso, potrà continuare ad avvalersi, a titolo gratuito, del personale trasferito ad Alfa. La fase transitoria dovrebbe comunque concludersi entro il 31 dicembre prossimo, anche se è prevista la possibilità di proroga per la conclusione delle pratiche ancora da definire.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: