Attualità

Savona – M5S duro contro la giunta: “Per pagare un assessore in più i soldi ci sono”

“È finita l’epoca del ‘non ci sono soldi’, oggi sono caduti tutti gli alibi del sindaco Ilaria Caprioglio”, inizia così il duro post apparso sulla pagina del Movimento 5 Stelle di Savona. Nel mirino il gruppo di maggioranza, reo di “aver votato in silenzio e in maniera compatta contro le proposte del Movimento che prevedevano di finanziare, alternativamente, asili nido, edilizia scolastica, manutenzioni stradali, togliendo i soldi per pagare lo stipendio ad un assessore in più, il nono”.
Un attacco che si estende a tutto il periodo di lavoro della giunta insediatasi due anni fa: “Il centrodestra prima ha decapitato qualunque servizio erogato, e ora, non appena i tagli al sociale hanno generato un piccolo miglioramento della situazione economica del Comune, ha il coraggio di destinare quei soldi, frutto dei sacrifici dei savonesi, per pagare lo stipendio ad un assessore in più: 26 mila euro per il 2018 e 54 mila euro per il 2019”.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: