Cronaca

Coronella “graziata” a Villanova d’Albenga

Sembrava una vipera ma il proprietario di un garage a Villanova d’Albenga ha deciso di fare il possibile per recuperare l’intruso e portarlo fuori dell’autorimessa incolume. Dopo aver fatto un paio di telefonate senza esito ad enti vari si è rivolto ai volontari della Protezione Animali, i quali si sono rivolti ad un appassionato erpetologo locale, Luca Lamagni, che ha subito riconosciuto il rettile, una coronella (o colubro liscio), lo ha prelevato e lo ha liberato in una zona di campagna idonea e lontana da abitazioni.

La coronella è un piccolo, curioso ed elusivo serpentello, assolutamente innocuo, che si ciba di lucertole e micro mammiferi e contribuisce al mantenimento degli equilibri naturali. Enpa, si legge nella nota, “ringrazia il garagista di Villanova per la sensibilità dimostrata verso questa tranquilla creatura”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: