Attualità

Due giorni, due Miss in Liguria

Venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre,  una “due giorni” di concorsi a “miss” ha incoronato due regine di bellezza: una Miss “curvy” a Loano e Miss Liguria a Recco. Iniziamo dal concorso MISS CURVY ANGEL 2018 che, schivando la pioggia incombente, nella giornata di ieri primo settembre, ha avuto a Loano, la sua “prima nazionale”;La manifestazione, allestita in tono minore, ha riscosso un successo sorprendente e, attraverso un passa parola in  Rete, ha registrato oltre 300 candidature da tutta Italia! Ha meritato il titolo la ventiduenne Julieta Harrow, di Torino, nata a Cuba, a L’Avana, barista, Seconda classificata l’alessandrina Nadia Poggio, di 27 anni, che può annodarsi la fascia messa in palio da BD Agency di Torino, agenzia attiva nel campo della ricerca di modelle, steward ed altre figure per sfilate e spettacoli.

Alla vincitrice, oltre al titolo, la fascia e la corona di MISS CURVY ANGEL 2018, verrà dedicato un servizio fotografico professionale redatto dal fotografo Carlo Lovisolo ed offerto un fine settimana per due persone presso il prestigioso Resort “Il Casale” di Finale Ligure.

“Nostra preoccupazione – copsì si sono espresse le due ideatrici della manifestazione, Italia Furlan e Silvia Massaferro- è stata quella di commisurare le forze e fare bene senza esagerare: si trattava di una prima edizione di un concorso nazionale e il nostro obiettivo era di riuscire al meglio. Il risultato della serata ci sembra che abbia raggiunto l’intento: le ragazze hanno partecipato con allegria e sportività, la madrina Laura Brioschi ha condotto la serata con grazia, leggerezza e ironia, la giuria ha lavorato con competenza e autorevolezza.La bella performance di Sophie Lamour ha poi stemperato l’attesa della proclamazione della vincitrice, tranquillizzando e divertendo anche le candidate in comprensibile agitazione . Insomma siamo davvero soddisfatte. L’idea di un concorso curvy dove le candidate vengono vestite da stilisti, invece che sfilare in costume da bagno, ha avuto successo! Il nostro ringraziamento va ovviamente a tutti coloro che si sono spesi per l’organizzazione ma soprattutto alle oltre 300 ragazze che si sono messe in gioco. Un grande grazie va poi a Laura Brioschi che ci ha sostenuto e aiutato e alle 15 finaliste che hanno dimostrato di saper competere con grande lealtà.Infine la presenza e il sostegno della presidente del Curvy Pride di Roma, Marianna Lo Preiato ci conforta e ci dà energia per affrontare la prossima edizione con ancora maggiore entusiasmo.” La serata si è chiusa, dopo la proclamazione, con un intrattenimento “movimentato” dj GT che convolto i presenti e  le candidate che si sono “scatenate”, dopo lo stress dello svolgimento del concorso. MISS CURVY ANGEL farà il bis nel 2019!

E passiamo a Miss Liguria: venerdi 31 Agosto, nei bellissimi spazi della struttura “ ARENA ALBARO VILLAGE “ di Genova, ovvero il magnifico e storico complesso delle Piscine di Albaro, risalente agli anni 1930 e ristrutturato un decina di anni fa’, in presenza di un pubblico entusiasta, è stata incoronata la Reginetta di Bellezza della Regione Liguria “ MISS LIGURIA 2018 “. Marta Murru ha messo “ko” le diciotto rivali, liguri e provenienti anche  da Piemonte e Lombardia.

Non facile il compito dei Giurati nel dovere esaminare tutte le pretendenti, che esibivano tutta le loro malie.

La Giuria, presieduta da Stefano Garassino, Assessore alla sicurezza del Comune di Genova, al termine dello scrutinio ha così “decretato”:

1a classificata: Miss Liguria 2018, Marta Murru, studentessa 18 Anni di Recco, prov.di Genova

2a classificata: Nicole Barbagallo, studentessa, 19 Anni di Casarza Ligure, prov.di Genova

3° classificata: Celeste Lo Presti, studentessa, 23 Anni di Borghetto S.Spirito, prov.di Savona.

4° classificata: Asia Spina, studentessa, 18 Anni di Sesrti Levante prov.di Genova

5° classificata: Nicole Randelli, ballerina, 19 Anni di Sarzana prov.di La Spezia.

Marta Murru, dopo aver ricevuto le “insegne” da Miss Liguria da Stefano Balleari, Vice Sindaco del Comune di Genova e da Marco Pedrelli, Amministratore Delegato di Arena Albaro Village, che ha ospitato la vivace finale regionale, accede di diritto alle Prefinali Nazionali di Miss Italia 2018,  a Jesolo, come rappresentante della Regione Liguria, dal 3 all’ 8 settembre.

Il Momento Moda é stato proposto dalle Miss in Gara e dalle Madrine intervenute alla serata, che hanno scelto i Capi da Indossare.

Le musiche e le coreografie sono state curate dal Direttore Artistico di Miss Italia Liguria, Fortunato Scordo in Arte 2 FRU . I momenti di Danza sono stati interpretati dalla ballerina Marta Tuttorosa di Genova.

Acconciature e trucco sono stati curati da AR stilisti, Patrizia e Paolo Antilli, di Castelfiorentino, provincia di Firenze.

Hanno Presentato la serata: Raffaello Zanieri di Prato e Alessia Lamberti di Sanremo.

L’organizzazione della manifestazione da parte della Direzione e dei i conduttori all’Interno dell’Arena Albaro Village a Genova e’ stata coordinata dall’agenzia Syrio Star di Montecatini Terme, responsabile del Concorso Nazionale Miss Italia 2017 per le Regioni Liguria Toscana e Umbria, con la collaborazione di Fortunato Scordo, Direttore Artistico del Concorso per la Liguria, e di Giovanni Rastrelli.

Madrine e Ospiti della serata sono state: Miss Liguria 2014, Noemi Gennaro di Sanremo, Miss Liguria 2015, Giulia Gualco di Genova,Miss Equilibra Liguria 2017, Linda Bario di Cogoleto (GE), Miss Sport Liguria 2016, Camilla Parigi di Genova,Miss Miluna Liguria 2015, Marta Tuttorosa di Genova, Miss Miluna Liguria 2017, Matilde Brignacca di Genova, Miss Liguria 2006, Manuela Virdis di Genova

Nominativi Prefinaliste Nazionali per la Regione Liguria 2018: Marta Murru Miss Liguria 2018,Nicole Barbagallo Miss Sport Liguria,Valentina Basilisco Miss Eleganza Liguria, Nicole Randelli Miss Cinema Liguria, Celeste Lo Presti Miss Equilibra Liguria,Martina Rostagno Miss Miluna Liguria, Silvia Abruzzese Miss Sorriso Liguria, Serena Garofalo Miss Rocchetta Bellezza.

Foto da: “Zena a Toua”

.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: