Attualità

La Liguria torna sul grande schermo

La Liguria torna sul grande schermo e per merito di un cellese, Alfonso Cioce, regista e produttore cinematografico, dopo che varie “fictions” televisive recenti hanno diffuso e promosso l’immagine della nostra regione, cio che Alfonso Cioce si propone mentre sta girando, in queste settimane, il lungometraggio “Il diario di Osvaldo”, prodotto dalla Media Freelance Film.

A Stella si trovano gli “studi cinematografici”;  nei locali dell’ex scuola media, concessi dal comune, vengono girati gli interni, mentre gli esterni spaziano dal Parco del Beigua a Celle Ligure, da Prato Rotondo ad Albissola Marina.

Non si conosce ancora la trama ma, da indiscrezioni discrete, si parla di problemi personali di attualità.

E’ ancora da segnalare “Ho bisogno di te”, di Manuel Zicarelli, girato su di un “set” compreso tra Finale e Loano e, “InvaXön”, termine dialettale per “Invasione”, film del 2004, surreale racconto di uno sbarco di alieni, in Liguria, nella fantomatica data del “31” aprile 2004 e delle avventure in cui incorre un gruppo di astronauti che li combatte, per salvare la regione dall’invasione, riuscendoci dopo varie, tragicomiche peripezie. Regia di Massimo Morini, nato a Genova nel 1967, geniale uomo di spettacolo, regista, attore, direttore d’orchestra, cantante  Musica dei “Buio Pesto”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: