Attualità

Alassio:Resistenza Svelata

Presentato ieri sera, ad Alassio, un libro di eccezione di Daniele La Corte ad un pubblico che letteralmente affollava, con quarante persone in piedi, l’auditorium della Biblioteca Civica di Alassio: ‘Resistenza Svelata’, -l’agente segreto suor Carla De Noni” (Fusta Editore), la storia straordinaria, di coraggio e generosità, di cui fu protagonista suor Carla De Noni (all’anagrafe Caterina Giuseppina De Noni), nata a Revine Lago, nel Trevigiano, nel 1910 e scomparsa nel settembre del 1999.

Gli onori di casa sono stati presentati dal Sindaco Marco Melgrati, dal Vice Sindaco Angelo Galtieri e da altri assessori. La presentazione, insieme con l’Assessorato alla cultura,è stata curata dall’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – di Alassio che si è avvalsa del professor Stefano Casarino, presidente dell’Anpi di Mondovì e responsabile dell’Associazione italiana cultura classica della provincia di Cuneo, per una vivace rievocazione biografica di suor Carla, della sua vita movimentata e della sua partecipazione alla lotta per la libertà contro il nazifascismo.

Franca Oliva, sempre per l’ANPI ha sottolineato il valore del lavoro di La Corte per le particolarità inedite che rivela.

“Resistenza Svelata”, in lbreria da fine ottobre, è già stato presentato in numerose località piemontesi e venete; ora in Liguria, per il prossimo anno altre presentazioni sono previste in Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia ed ancora fra Piemonte e Liguria.

Suor Carla De Noni, una vita dedicata agli altri, divenne staffetta partigiana ed agente del “Servizio X”, una rete di spionaggio della Resistenza organizzata da Aldo Sacchetti, ufficiale dell’esercito, scomparso, a novantasette anni, proprio quest’anno, il 31 marzo; gravemente ferita al volto verso la fine del conflitto, per dispetto del destino durante un bombardamento alleato, riportò pure una guarigione ritenuta miracolosa, ma questa è un’altra storia!

Daniele La Corte, nato ad Alassio nel 1949, è giornalista e scrittore; ha collaborato con il “Nuovo Cittadino” col “Secolo XIX”, con “Avvenire” col “Corriere della Sera” ; per due volte consecutive, nel 1983 e nel 1986, è stato premiato nel contesto della manifestazione “Cronista dell ‘Anno”, tenuta dall’Unione Nazionale Cronisti Italiani, ma ha ricevuto latre onorificenze, tra cui una molto prestigiosa dal Governo Francese. E’ tra l’altro “L’irriverente” di Imperia TV. Ha dedicato alla storia della Resistenza altri quattro libri.

Suor Carla De Noni

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: