Attualità

Celle: Processione e saluti a Don Piero

A Celle Ligure è stata celebrata, come da lunga tradizione, la Processione in onore di San Michele Arcangelo, Santo patrono del paese, e per la Solennità della Madonna del Rosario; particolarmente sentito quest’anno, l’evento religioso ha visto la partecipazione ufficiale della nuova Amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco Caterina Mordeglia e dalla Giunta municipale. Come ormai è consuetudine le casse processionali della Madonna del Rosario e di San Michele sono state portate dal gruppo degli Scouts di Celle e dai “Parà” in mimetica, appartenenti, quest’anno, ad Associazioni Nazionali Paracadutisti del Piemonte mentre, a cura delle Confraternite di Celle, di Varazze, di Pietra Ligure, di Albenga ed ancora di altra provenienza, hanno sfilato i Crocifissi Processionali. La Cassa di San Michele è pregevole opera di Anton Maria Maragliano, così pure la Madonna del Rosario è attribuita alla sua scuola. La Confraternita di San Michele ha successivamente organizzato un pranzo all’Oratorio. Al termine della Messa successiva alla Processione, la Comunità cellese ha salutato il Parroco Don Pietro Giacosa, che termina la sua ventennale missione a Celle e prosegue il suo cammino a Savona, come parrocco di San Giovanni Battista e Sant’Andrea e come direttore dell’ Ufficio liturgico diocesano. Commozione ed affetto hanno accompagnato il saluto rivolto a Don Piero, a nome di tutti, dai rappresentanti degli Scoutsi, con la consegna di un regalo; anche l’Amministrazione comunale ha salutato Don Piero con un omaggio artistico. Don Piero Giacosa, nato a Noli nel 1963 ha svolto, tra le altre, una intensa ed approfondita attività catechistica e formativa ed ha stretto un legame particolare di amicizia e di dialogo, con reciproci scambi di visite, con la Chiesa greco-cattolica dell’Ucraina. E lascia Celle anche Don Ligio, il vice parroco indiano, per Varazze e per far poi ritorno al suo Paese di origine; pure al giovane sacerdote indiano sono stati rivolti calorosi ed affettuosi saluti. Domenica prossima si insedierà a Celle il nuovo parroco, anch’egli proveniente dall’India, Don Silvester Soosai, 43 anni, attualmente parroco a Valleggia e vicecancelliere di Curia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: