AttualitàCultura e Musica

Al via il Concorso pianistico “Città di Albenga”

E’ al via la trentaduesima edizione del Concorso Pianistico “Città di Albenga” e, anche quest’anno, sono numerosissimi i pianisti che si sono iscritti a parteciparvi.Si contano in centocinquanta infatti.le registrazioni, tra pianisti e composizioni pervenute, a dimostrare la ormai ampia notorietà dell’evento artistico ingauno che, accanto a “Ottobre De Andrè”, rende Albenga un centro musicale di assoluta rilevanza! I partecipanti provengono da tutta Italia, se ne contano dalle province di Napoli, Lecce, Barletta-Andria-Trani, Venezia, Roma, Trento, da tutte le regioni d’Italia, insomma. Molti sono inoltre i giovani pianisti provenienti dall’estero, tra loro ne giungono da Londra, dalla Svizzera, dall’Alsazia, da Berlino e addirittura dall’Ucraina.

La più giovane concorrente si chiama Serena Xu, arriva da Genova ed ha appena 6 anni ed è da notare che sono molti i partecipanti nella categoria dei giovanissimi, tanti quanti i pianisti iscritti alla sezione amatoriale, che, già da diversi anni, al concorso pianistico, affianca la sezione dei professionisti; la categoria amatoriale è destinata a coloro che si avvicinano per la prima volta, in modo competitivo, al mondo del pianoforte e che suonano unicamente per passione.

Le audizioni avranno inizio a partire dalla mattina del 28 dicembre presso l’Auditorium San Carlo, alle ore 09.45 circa, con la Prova Eliminatoria della Categoria Eccellenza (che comprende giovani dai 19 anni in su), che si svolgerà nell’arco della giornata. In contemporanea, a Palazzo Oddo, nella Sala Folco, a partire dalle ore 10.45, avranno luogo le audizioni della sezione amatoriale che si concluderanno nel pomeriggio.

La mattina del 29 dicembre sarà la volta dei giovanissimi, iniziando alle 09.00 di mattina con le audizioni della categoria B (bambini di 10 e 11 anni) per proseguire verso fine mattinata con i più giovani iscritti, ovvero con la categoria Pulcini (bambini di massimo 7 anni di età). Nel pomeriggio avranno luogo le audizioni della Prova Finale della Categoria Eccellenza, sugli esiti della quale verrà riconosciuto il vincitore assoluto della 32° edizione del Concorso Pianistico. Il 30 mattina si proseguirà sempre con i giovanissimi ovvero con i pianisti della categoria A (bambini di 8-9 anni), della categoria C (bambini di 12-13 anni), della D (ragazzi di 14 e 15 anni) ed infine nel primissimo pomeriggio le audizioni si concluderanno con la categoria E (ragazzi dai 16 ai 18 anni). Il concorso si concluderà il 30 sera con il concerto e la premiazione dei vincitori. Maggiori informazioni sugli orari potranno essere acquisite consultando il calendario sul sito: www.concorsopianisticoalbenga.it. L’ingresso alle audizione è totalmente libero e gratuito per tutti coloro che avranno piacere di vedere ed ascoltare tutti i talentuosissimi pianisti partecipanti al concorso.

L’inaugurazione del concorso avrà luogo questa sera, venerdì 27 dicembre, alle ore 21.15 presso l’Auditorium San Carlo di Palazzo Oddo.  Protagonista unico del concerto sarà ELIA CECINO, vincitore della precedente edizione del concorso. Elia, nonostante la giovanissima età di soli 18 anni, è già considerato a livello internazionale un vero e proprio fenomeno del pianoforte. Le sue capacità virtuosistiche ed espressive lo hanno infatti portato, nell’ultimo anno, ad ottenere numerosi riconoscimenti tra sui il prestigioso Premio Venezia, che si tiene presso il Teatro La Fenice di Venezia.

Elia Cecino interpreterà brani di Chopin, Beethoven, Haydn e Skrjabin. Si ricorda che il concerto è ad INGRESSO GRATUITO.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: