Attualità

A Campochiesa in 600 per il Cross Country “Città di Albenga”

Fumarola sul podio con i fratelli Bonetto

 

ALBENGA- Su un impegnativo percorso, disegnato nella frazione di Campochiesa d’ Albenga, più di seicento bikers hanno dato vita alla undicesima edizione della XCO Campochiesa-Coppa Città di Albenga, valida anche quale Decimo Memorial Pericoli ed organizzata in maniera impeccabile dell’ Unione Ciclistica Laigueglia 1991. I ciclisti, amanti del fuori strada, hanno affrontato un circuito di 5,4 km, con 160 metri di dislivello, da percorrere più volte, a seconda delle categorie, per un massimo di sei giri per la gara Open maschile, clou della giornata di cross country.

A trionfare è stato Denis Fumarola che ha fatto da subito il vuoto ed alla fine ha preceduto due suoi compagni di squadra (della Giant Liv Polimedical) i fortissimi fratelli Francesco ed Edoardo Bonetto.

In campo femminile vittoria invece per Gaia Ravaioli (KTM Alchemist Selle SMP Dama) davanti a Costanza Fasolis ed alla beniamina di casa, la laiguegliese Francesca Saccu (Team Marchisio), che è figlia del tecnico del Mtbike ed organizzatore della manifestazione Alessandro

Saccu.

Nelle altre categorie il successo è arriso a Daniele Mario Rainoldi (Bici Club 2000 nella categoria Elite), Stefano Corino (Arredamenti Berruti fra i Master 1), Alberto Riva (Pavan Free Bike, Master 2), Ezio Amadio (Csain, M3), Luca Rovera (Lissone MTB, M4), Alfonso Parodi (Team Bike O’Clock, M5), Pasquale Merola (Magicuneo, M6), Claudio Zanoletti (Team Bike Rocks, M7) ed a Valentina Garattini (Niardo for Bike) che ha vinto nella categoria Master femminile.

Questi invece i nomi dei vincitori delle varie prove e categorie giovanili nella gara che apriva ufficialmente la stagione nazionale del cross country, con concorrenti arrivati da tutta Italia: Stefano Cuneo (Bici Camogli Golfo Paradiso) impostosi fra gli Esordienti primo anno; Luca Fregata (Focus Italy) negli Esordienti secondo anno; Carlo Bonetto (Rostese Giant), fra gli allievi primo anno; Nicolas Milesi (Mtb Parre) vincitore nella categoria allievi secondo anno; Michael Pecis (KTM Protek Dama) primo fra gli Juniores.

In campo femminile hanno vinto Elisabetta Lunghi (Val d’Enza Aktiv Team) nella categoria Esordienti primo anno); Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera) fra le Esordienti secondo anno; Marika Celestino (Ucla Laigueglia 1991), fra le allieve al primo anno; Elisa Nigra (XCO Project) nella categoria Allieve secondo anno e Sara Cortinovis (Four Es Racing) fra le juniores.

CLAUDIO ALMANZI

CLAUDIO ALMANZI
the authorCLAUDIO ALMANZI
Giornalista dal 1980 ha lavorato con Il Tempo di Roma, l' Ora di Palermo, Il Mattino di Napoli Il Secolo XIX di Genova (per 25 anni nelle Redazioni di Albenga e Savona) L' Avvenire (per oltre 20 anni per la Pagina Ponente Sette) Il Corriere Mercantile e con decine di testate cartacee ed on line. Ha diretto svariate testate giornali e bollettini professionali. Vive ad Albenga.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: