Cultura e Musica

Aspettando Santa Caterina … anche quest’anno l’omaggio della Banda Cardinal Cagliero

Alle 21:30 di mercoledì 29 aprile 2020, collegati su Facebook, instagram o YouTube, per cantare insieme alla
Banda Musicale «Cardinal Cagliero» l’inno a Santa Caterina!I festeggiamenti in onore di Santa Caterina da Siena, compatrona della città di Varazze, iniziano ogni anno il29 Aprile con: – nel pomeriggio, la Processione fino alla statua di Santa Caterina (posta all’ingresso del porto turistico), il tradizionale «Omaggio floreale» e la benedizione della Città; – la sera, sul sagrato della chiesa della S.S. Trinità, il sempre atteso concerto della Banda Musicale «Cardinal Cagliero», seguito da un nutrito ed interessato pubblico di varazzini e ospiti della città, appositamente giunti  da varie regioni e anche dall’estero. A causa della pandemia che affligge il mondo intero, quest’anno tutto ciò non sarà possibile; ma …, come da tradizione, la Banda « Cardinal Cagliero » si sta lo stesso preparando ad omaggiare l’amata Santa senese. Come …? Lo scopriremo entro questa sera, mercoledì 29 Aprile 2020, tramite i social: … Questa sera tutti pronti a cantare insieme alla BCC … >> Il comunicato della Banda varazzina: «La festa di S. Caterina 2020 sarà ricordata nella storia della città. A seguito della situazione nazionale non avremo il tradizionale affollamento di piazza S. Ambrogio, il bagno di folla che riempie ogni centimetro della piazza e che, al rientro della cassa processionale, con il volto rigato dalle lacrime, intona,
accompagnata dalla banda, l’Oggi facciam. Ma vorremmo oggi soffermarci sul cosa significa la festività di S. Caterina per noi varazzini. È il perpetrarsi del ricordo del passaggio della nostra Santa patrona a Varazze e la liberazione della città dalla peste. Significa rinnovare il senso di appartenenza. Significa esserci. Significa riconoscere le persone e ritrovarle lungo il percorso esattamente allo stesso posto ogni anno. Per la Banda è una occasione speciale suonare l’inno per le vie cittadine, accogliere la statua in piazza S.Caterina, accompagnare l’ingresso della cassa processionale nella chiesa di S. Ambrogio in una piazza gremita all’inverosimile, rinnovare l’amicizia con la Banda Cittadina di Santhià. Questa amicizia, trasformatasi in un gemellaggio nel 1994, risale agli anni 60 quando, grazie all’impegno di un piemontese il Sig. Ravetti, avviene la prima occasione di incontro con la banda santhiatese, proprio in occasione della solennità del 30 aprile.
Le generazioni cambiano, ma lo spirito che accomuna le due formazioni bandistiche rimane sempre vivo e si
rinnova ogni anno, proprio in occasione di S. Caterina. È per noi motivo di orgoglio aprire le celebrazioni ufficiali ed accompagnare la cittadinanza per le vie cittadine, intonando l’inno di S. Caterina, comunemente conosciuto come « Oggi facciam ». « Oggi facciam » è stato trascritto dal Maestro Corsico Piccolini: questo il ritornello:
« Oggi facciam sul mar sulla collina,/ oggi facciam sul mar sulla collina,/ il nome risuonar,/ il nome risuonar di Caterina.» Il mare e la collina: le parole che ben riassumono la vocazione della città. Santa Caterina 2020 sarà ridotta esclusivamente alla celebrazione dello scioglimento del voto da parte del Sindaco e di Don Claudio Doglio, ma lo spirito che anima la festa non mancherà, ci sarà, anche solo con il cuore, la gente che dalle proprie case e dalle finestre si commuoverà ricordando i proprio cari che hanno traghettato la fede e la tradizione portandola sino ai giorni nostri.  Anche quest’anno i bandisti di Varazze hanno suonato dalle loro abitazioni l’inno che, montato dai nostri tecnici, farà da colonna sonora della giornata attraverso l’impianto microfonico predisposto dal comune. L’appuntamento si rinnova al 2021. Per novità e informazioni vi ricordiamo il nostro sito internet ed i contatti social: – http://www.bandacardinalcaglierovarazze.it/it/ – – Canale youtube: Banda Cardinal Cagliero Varazze»

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: