Archivi

Attualità

L’ANGELO CUSTODE

Cimitero di Staglieno: un Angelo

Pubblichiamo un contributo da parte di Vincenzo Punzo.

^^^^^^

Vincenzo Punzo, membro del Movimento del Cursillo di Cristianità della Diocesi di Savona e Noli

 

I nostri angeli custodi hanno dei nomi, ma vengono dati loro da Dio La pratica di assegnare un nome agli angeli custodi dovrebbe essere scoraggiata, tranne nei casi di Gabriele, Michele e Raffaele, i cui nomi sono contenuti nella Sacra Scrittura

(cfr. Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, Direttorio sulla Pietà Popolare, n. 217, 2001).

L’ANGELO CUSTODE

Ogni essere umano ha un proprio angelo custode che gli viene affidato da Dio fin dalla nascita. Questo ha il compito specifico di prendersi cura sia dell’anima che del corpo, cosa molto cara a Dio e a tutti noi. L’angelo custode è l’ultimo delle tre gerarchie dei cori angelici, ognuno di essi ha mansioni ben precise, alcuni hanno più poteri e per questa ragione sono chiamati arcangeli.

Continua a leggere: Link

Cimitero di Staglieno: un Angelo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: