Archivi

Attualità

Il Gruppo Anmi di Savona rinnova le cariche sociali: Luca Ghersi alla fine del suo mandato di Presidente

luca ghersi

 

Il Gruppo Anmi (Associazione Nazionale Marinai d’Italia) ANMI “Vanni Folco MBVM” di Savona ha convocato per sabato 24 ottobre  le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali.

A norma di statuto l’attule Presidente Luca Ghersi che ricopre l’ incarico dal 26 settembre del 2015 non è più eleggibile , perché facente parte del consiglio Direttivo dagli anni 90 ed il Presidente è un consigliere con incarichi speciali. Il nuovo statuto che abbiamo approvato in assemblea plenaria lo scorso anno a Salerno durante i lavori per il XX Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia, e che permetterebbe la rielezione, è fermo per l’approvazione presso il gabinetto del Ministro della Difesa.
Ad annunciarlo lo stesso Luca Ghersi attraverso un post sul suo profilo Facebook dove trae anche un bilancio dell’ attività svolta in quest i cinque anni di incarico.

” Adesso è il momento del bilancio…..ricordare i momenti salienti della mia Presidenza, iniziata nel 2015, e gli obbiettivi raggiunti per i quali ho profuso il massimo impegno in pieno spirito marinaresco… “

– Sauro100, la Tappa Savonese del Nipote Ammiraglio Romano Sauro nel ricordo dell’Eroe d’Italia Nazario Sauro MOVM…100 Porti per 100 anni di Storia (2016)
– Molo Marinai d’Italia, ottenuta finalmente l’intitolazione dopo decenni di tentativi ed inaugurato con solennità (2016)
– Membro del Comitato per la Commemorazione del Centenario dell’affondamento del Transylvania al traverso dell’Isola di Bergeggi operato da U-Boot….tutti i Marinai dei paesi costieri si prodigarono nel salvataggio dei naufraghi (2017)
– Premuda 100…Centenario dell’Impresa nel ricordo del nostro concittadino GM Giuseppe Aonzo Eroe di Premuda, Comandante del MAS21 e decorato di MOVM nell’occasione insieme al Comandante Luigi Rizzo. Celebrazione solenne, conferenze e Nave Scirocco in visita alla Città per onorare l’Eroico Marinaio (2018)
– Cacace 100, celebrazione del 100° Compleanno del nostro decano Comandante Cacace Sommergibilista decorato di MBVM e 6 CGVM. Inviata delegazione ufficiale dal CSMM Amm. Girardelli per testimoniare gli auguri e la vicinanza di tutta la Marina Militare (2019)
– Targa Santa Barbara, ideata ed organizzata insieme agli amici dell’Associazione Artiglieri e VVFF inaugurata con solennità (2019)
– Statua Santa Barbara ricevuta in dono da OMI SE Santo Marcianò in visita alla nostra Sede (2019)
– Targa dedicata al GM Aonzo MOVM Eroe di Premuda nostro concittadino, realizzata dalla Famiglia e posizionata all’esterno della nostra Sede sulla parete della Torre Leon Pancaldo con solennità (2019). E ancora ricorda la più  emozionante, impegnativa e gratificante dal punto di vista operativo ed umano,  il recupero dei resti mortali del marinaio Carlo Acefalo sepolto su un disperso isolotto nel mezzo del Mar Rosso per 77 anni ideato ed eseguito dal socio Ricardo Preve che ha portato ad ottenere la Cerimonia degli Onori Solenni a Savona, la sepoltura insieme alla mamma a Castiglione Falletto, la realizzazione del Film “Tornando a casa”.

Per la condotta di tale operazione a Luca Ghersi è stata conferita nel 2019 con un decreto del Quirinale la nomina di Cavaliere della Repubblica.

Un suo ricordo inoltre, per tutte le manifestazioni e cerimonie a cui  l’ANMI di Savona ha sempre partecipato con fierezza e le Unità navali che hanno sostato nel nostro porto…. Nave Palinuro nel 2016, Nave Scirocco nel 2018, Nave Magnaghi- Nave Crotone e Nave Rizzo nel 2019.
I progetti futuri per i quali abbiamo gettato solide basi… la più importante l’intitolazione di una nuova Unità Navale al nostro concittadino MOVM Eroe di Premuda…. dopo oltre 100 anni è giusto e doveroso che Nave Aonzo solchi i mari e gli oceani del mondo. Rivolgendosi  a tutte le persone con le quali in questi anni ha collaborato rivolge a loro un caloroso ringraziamento :
“Desidero ringraziare il “mio” consiglio direttivo e tutti i soci, gli amici Comandati della Capitaneria che si sono avvicendati durante il mio mandato…..BZ Vincenzo, Massimo e Francesco, le Autorità cittadine, il Sindaco e l’intera Amministrazione comunale di Savona dei Paesi limitrofi e di Castiglione Falletto, SE il Vescovo e tutti gli amici della Marina Militare con i quali abbiamo instaurato un rapporto che va aldilà di quello istituzionale ed ovviamente gli amici di tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma.
Non ultima mia moglie Cinzia che mi ha sempre incoraggiato e sopportato”

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: