Archivi

Cultura e Musica

Un seguito Concerto della pianista Zoccali ha ricordato il 70mo anniversario della morte di Cilea

Un successo per il seguito “Concerto Pianistico” di Maria Beatrice Zoccali, con musiche di Francesco Cilea, trasmesso in diretta Streaming alle ore 18:00 di venerdì 20 novembre 2020, organizzato dall’Associazione Turistica “Pro Loco” di Palmi, in collaborazione con la locale Associazione Culturale e di Volontariato “Prometeus”, con il patrocinio del Comune di Palmi e della Città di Varazze, in occasione del 70° anniversario della morte (Palmi 23.07.1866 – Varazze 20.11.1950).

Durante l’esecuzione, in anteprima, gli spettatori hanno potuto vedere alcuni cimeli “inediti“, della collezione privata di Giuseppe Cricrì, dedicata a Francesco Cilea.

A causa dell’emergenza epidemiologica, tuttora in corso, il concerto si è tenuto on-line: un omaggio al più grande compositore calabrese che scelse come moglie una varazzina, Rosa Lavarello, e Varazze come sua seconda patria.

Sono stati in molti che, venuti a conoscenza dell’iniziativa, si sono collegati on-line per assistere alla performance della brava nota pianista palmese, Beatrice Zoccali, apprezzata per la sua grande passione (quella di una vita) e conosciuta non solo a Palmi e a Varazze, dove ha tenuto ben tre concerti (2012 e 2018) nel salone di Villa Cilea e con il piano del Maestro, emozionando e commovendo più spettatori, che non dimenticheranno mai la bella esperienza, ma anche all’estero finanche in Giappone, ottenendo sempre grande successo e facendo conoscere la musica e l’opera di Francesco Cilea, musicista colto e raffinato, che riuscì a fondere l’esperienza del verismo musicale italiano con la tradizione operistica francese.

Il merito di questo successo è certamente dell’Associazione Turistica “Pro Loco” di Palmi, la quale, ottenuto il patrocinio del Comune di Palmi e della Città di Varazze, con la collaborazione e partecipazione dell’Associazione Culturale e di Volontariato “Prometeus”, del Conservatorio Statale di Musica Fausto Torrefranca di Vibo Valentia, il Polo Museale Palazzo Grillo di Oppido Mamertina (RC), l’Accademia Musicale Mozart di Palmi, l’Associazione Musicale San Joannes di Palmi Santa Cristina, la Fidapa di Palmi, il Rotary Club di Palmi, l’Associazione Amici del Cuore Onlus di Palmi, l’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI) Calabria, ha organizzato il “Concerto Pianistico“, un omaggio al grande compositore nato a Palmi e morto a Varazze, che si è tenuto nella casa della pianista palmese.

Dai numerosi amici di Varazze, un doveroso e sentito ringraziamento a quanti hanno reso possibile la messa in onda del concerto, mentre all’amata pianista Beatrice Zoccali un forte abbraccio e, dopo quella del 2012 di Caterina Delfino e quella del 2018 di Mario Traversi, la dedica di una terza poesia, ancora di Traversi, nella speranza di poterla presto avere gradita ospite qui, nella Città delle Donne, del Beato Jacopo e anche di Francesco Cilea.

«Gent.ma Sig.ra Beatrice Zoccali,

abbiamo assistito, anche a Varazze, al Suo stupendo revival pianistico in ricordo e onore del M° Francesco Cilea, ritornando alle sue graditissime esibizioni a Varazze, nella stessa villa che ne fu sensibile ispiratrice e alle quali, se ben ricorda, ne fui fortunato spettatore. Nel ringraziarLa per averci fatto gustare un’altra volta le musiche immortali di Francesco Cilea, mi permetto di inviarLe, insieme ai migliori auguri e saluti, una mia poesia sul recente concerto che riecheggia i non sopiti ricordi di quelli di Varazze. Con stima. Mario Traversi.»

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: