Archivi

Attualità

Alassio: #nonsiamosole-tutti i numeri dell’emergenza

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne e ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare in quel giorno attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema della violenza contro le donne.

“Lo scorso anno avevamo organizzato un interessante convegno dal significativo titolo “NON chiamatelo Amore” – ricorda Patrizia Mordente Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Alassio – ricordo gli interventi di grande competenza e ricordo una platea, non solo al femminile, molto attenta. Il Giudice Fiorenza Giorgi ha sapientemente disquisito, evidenziando le novità legislative emerse ultimamente; il  Maresciallo Francesca Sileoni del Nucleo investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Savona, preparata ed aggiornata nella delicata tematica,  ha illustrato il suo impegno nell’ascolto delle “ vittime”, in un clima informale, fuori da ogni schema di protocollo, allo scopo di rassicurare  la persona che chiede aiuto, suscitando quella fiducia essenziale per dare “ sfogo” in termine di denuncia dei fatti.

Quest’anno l’idea di ripetere, con ulteriori approfondimenti l’evento si è scontrata con la normativa vigente in tema di emergenza sanitaria, fortemente limitante rispetto ad eventi e qualsivoglia tipo tipo convegno o riunione. Una normativa, corre ricordarlo, che, in taluni casi, costringendo i nuclei famigliari nelle case, ha  dimostrato di essere anche causa indiretta dell’aumento delle violenze domestiche”.

“Sebbene sia poca cosa, rispetto all’effettiva serietà del problema – aggiunge Mordente – in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, vogliamo ribadire il concetto #nonsiamosole: qualunque sia il tipo di violenza, fisica, psicologica, morale… nessuna si deve sentire sola. In qualunque momento, sia sul territorio nazionale, sia a livello locale, vi sono sportelli di ascolto in grado di guidare ogni donna in un percorso di consapevolezza, denuncia, rinascita. Lo ribadiamo ancora, la violenza, in qualsiasi sua forma NON è amore ed esiste sempre una soluzione”

“Abbiamo realizzato una locandina – prosegue Mordente – nella quale abbiamo raccolto a alcuni recapiti  di riferimento sul nostro territorio, insieme al Numero Unico di Emergenza, sempre attivo 24 ore su 24 direttamente collegato con le Forze dell’Ordine attive sul territorio. Ma vi è anche il Centro antiviolenza Artemisia Gentileschi di Albenga, e lo Sportello Antiviolenza istituito dalla Provincia di Savona. Sono preziosi presidi impegnati a 360 gradi sia sul sostegno alle vittime, sia nella sensibilizzazione e formazione rispetto al problema. Cercheremo di dare a questa locandina, articolata, grazie all’Ufficio Comunicazione comunale nei differenti formati per i social network, la maggiore diffusione possibile”.

Per quindici giorni, per sottolineare l’adesione del Comune di Alassio alla Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne la facciata del Palazzo Municipale sarà illuminata con filtri arancioni, colore di identificazione dell’iniziativa a livello mondiale.​

In allegato le grafiche per i social e la locandina in versione web.

Hashtag della campagna:
#25novembre
#stopallaviolenzasulledonne
#nonsiamosole

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: