Attualità

Assemblea di fuoco in Confcommercio: arriva la replica di Fabrizio Fasciolo

Venerdì si è svolta l’assemblea per le elezioni del nuovo Presidente della Confcommercio di Savona. L’esito dell’assemblea ha decretato la vittoria a favore di Vincenzo Bertino che ha prevalso su Fabrizio Fasciolo.

Raggiunto telefonicamente Fabrizio Fasciolo ha espresso tutta la sua delusione per come si è svolta l’assemblea: “Ci tengo a fare delle precisazioni, abbiamo avuto la sensazione che abbiamo subito un torto dal punto di vista tecnico poiché non ci è stata data opportunità di esprimere le nostre opinioni o il nostro programma. Abbiamo fatto un’assemblea al buio- commenta Fasciolo- non sapevamo ne chi fossero perché non abbiamo potuto verificare ne chi fossero i partecipanti ne chi avesse le deleghe ma ci è stato consegnato un elenco virtuale senza numeri, senza niente”.

“Abbiamo chiesto di poter sapere chi fossero i partecipanti ma questa nostra richiesta è stata respinta; il Presidente dell’Assemblea dovrebbe essere imparziale senza pendere da nessuna parte ma così non è stato poiché ha espresso chiaramente le sue preferenze.

Faremo certamente ricorso ma semplicemente per accertare la verità di come sia andata veramente l’assemblea. Qualora dovessimo vincere il ricorso rinuncerò alla mia candidatura, lo faccio perché voglio che si ristabiliscano le cose e la verità.

Il mio spirito è quello di fare ricorso per accertare la verità- conclude Fabrizio- lo ribadisco con forza, e non andrò più a fare il Presidente della Confcommercio Savona soprattutto in questa situazione”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: