CronacaEconomia

Savona: dalla giunta il via a lavori per 2,1 mln di euro

Molteplici interventi sul territorio che riguarderanno in  particolare  le zone periferiche

Nella riunione di giovedì 17 dicembre, la giunta comunale di Savona ha dato il via libera a lavori su tutto il territorio cittadino, con particolare attenzione alle zone più periferiche approvando diverse delibere relative alla variazione di bilancio, per un totale di 2,1 mln di euro.

Nel dettaglio:

-Euro 1.000.000 per l’asfaltatura straordinaria delle 3 arterie principali di via Stalingrado, corso Mazzini, tratto corso Ricci e molte vie periferiche

-Euro 410.000 per la messa in sicurezza del tratto alla foce del torrente Letimbro
-Euro 100.000 per totale sostituzione delle panchine ammalorate e delle pensiline degli autobus
-Euro 60.000 per risistemazione dei marciapiedi nei quartieri
-Euro 150.000 per interventi sulle criticità delle acque bianche
-Euro 282.000 per la messa in sicurezza e ripristino dei tratti di via alla Stra’ a seguito degli eventi meteorologici del 2019
-Euro 120.000 per la sistemazione del tratto di strada di via Monteprato a seguito della frana per eventi meteorologici.
“Ringraziamo gli Uffici per l’enorme lavoro svolto.” – così il commento del Sindaco Ilaria Caprioglio  e dell’ Assessore ai lavori pubblici Pietro Santi.

 

 

 

 

 

 

 

“Ringraziamo gli uffici per l’enorme lavoro svolto” affermano il sindaco Ilaria Caprioglio e l’assessore ai lavori pubblici Pietro Santi.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: