Buongiorno Savona

Buongiorno Savona

Invidia sociale, coprifuoco graduatoria da giallo, arancione a rosso. Limitare le attività ludico ricreative, porta alla tristezza a pensare come dice qualche radio privata “Opera del diavolo” ma soprattutto la chiusura in casa fa pensare a chi ha sempre vissuto chiuso per esigenze personali, salute o religiose con microfono aperto nelle case chiuse.  Il sabato sera, magari dopo aver ordinato, un sushi, ognuno guarda nel piatto del vicino, tutti eguali davanti alla Tv, sembrano divertirsi, in realtà sembra di essere nel Medioevo, sentire fuori i passi della guardia che grida le ore. Chi ha il cane è fortunato, può fare passeggiatina. I giovani invidiati, i vecchi guardati con sospetto, quasi untori. Chi vittima, chi privilegiato?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: