Attualità

Il Pedibus di Loano visto dai bimbi: sui cancelli delle scuole arrivano i disegni degli alunni

C’è chi ha disegnato l’itinerario dalla propria casa fino alla fermata e poi a scuola, chi ha voluto
rappresentare il mondo che ha “scoperto” andando a piedi anziché in macchina o con lo scuolabus e infine
c’è chi ha raffigurato sé stesso ed i propri compagni di scuola, tutti sorridenti mentre passeggiano insieme
agli altri bambini.
In questi giorni sui cancelli della scuola primaria Valerga e della scuola primaria Milanesi di Loano sono
stati affissi i pannelli-collage che raffigurano i disegni realizzati dai bambini che ogni giorno usufruiscono
del servizio Pedibus, il progetto di mobilità sostenibile promosso dal Comune di Loano con l’assessorato
ed il comando della polizia locale e la dirigenza scolastica.
Nelle piccole opere firmate dagli alunni dell’anno scolastico 2019/2020 sono rappresentate le mille
sfaccettature del progetto (giunto quest’anno alla sua settima edizione) viste con gli occhi degli alunni e
delle loro famiglie.
Un progetto che, come noto, si propone di raggiungere molteplici obiettivi: ridurre le emissioni
atmosferiche e l’inquinamento acustico; educare i bambini a comportamenti responsabili e invogliarli a
riflettere sui temi della salvaguardia dell’ambiente e dell’educazione stradale; far svolgere loro una
salutare attività fisica e farli stare a contatto con i loro coetane.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: